Recensione Apple EarPods: sono gratuiti con tutti gli iPhone ma sono buoni?

Vedi Offerta su amazon.it

Immagine 1 di 6



Il nostro prezzo di valutazione quando rivisto 29 IVA inclusa

Gli EarPod di Apple sono le cuffie più comuni al mondo, ma quando si rompono vale la pena acquistare un nuovo paio?

Pro Design classico e colori Economico (gratuito con tutti gli iPhone) Buon microfono in linea Contro Scarsa qualità del suono Fragile Tendenza a cadere durante l'esercizio rapido Pubblicità

Gli EarPod di Apple sono stati uno spettacolo comune per gli spostamenti mattutini per anni ed è facile capire perché. Vengono forniti in bundle con ogni iPhone, l'iPhone è lo smartphone più popolare del pianeta e le persone sono pigre.

Vedi Offerta su amazon.it



Vedi correlati Le migliori cuffie economiche 2019: i migliori auricolari e cuffie over-ear economici che puoi acquistare nel Italia Recensione Brainwavz BLU-100: brillantezza delle cuffie Bluetooth per da € 30 Le migliori cuffie Bluetooth 2020: superbe cuffie wireless in-ear, on-ear e over-ear da acquistare nel Italia

Ad essere onesti, dall'ultima volta che Apple ha rinnovato il design dei suoi auricolari in-box - nel 2012 - e introdotto gli EarPods, almeno c'è stato un buon motivo per questo. Funzionano, hanno un microfono in linea di buona qualità e la qualità del suono non è del tutto terribile. Questo, per molte persone, è abbastanza buono.

La domanda è: se hai rotto o perso i tuoi Earpods Apple molto usati e maltrattati, vale la pena spendere i soldi per sostituirli? O preferisci un paio di auricolari di terze parti?

Vedi Offerta su amazon.it

LEGGI SUCCESSIVO: Le migliori cuffie economiche: la nostra selezione delle migliori cuffie economiche e auricolari economici che puoi acquistare nel Italia

Recensione di Apple EarPods: cosa devi sapere

Ci sono diverse cose a favore di EarPods: il design intramontabile, un impressionante microfono in linea e il fatto che siano leggeri e comodi da indossare a letto. A differenza degli auricolari in-ear e auricolari, gli EarPods sono una sorta di ibrido, progettato per riposare nella parte esterna dell'orecchio e sporgere solo un po '.



Esistono due diversi tipi di EarPod: il modello precedente terminava con una presa per cuffie da 3,5 mm e la variante più recente con un connettore Lightning, introdotta quando Apple ha lasciato cadere il jack da 3,5 mm nell'iPhone 7.

Immagine 2 di 6

LEGGI SUCCESSIVO: Le migliori cuffie: la nostra scelta delle migliori cuffie

Recensione Apple EarPods: prezzo e concorrenza

Entrambi i Tipo di connettore Lightning e EarPods analogici costano da € 29. Potrebbe sembrare economico, ma ci sono molti auricolari che costano lo stesso o meno di questo. Due modelli particolari spiccano: il Brainwavz Delta a da € 20, che sono cablati in-ear con un microfono in linea e l'incredibile Bluetooth wireless Creativo Outlier One a da € 20.

Vedi Offerta su amazon.it

Offerta Apple EarPods

Al momento di scrivere l'affare più economico, è possibile trovare da un il rivenditore autorizzato è di circa da € 29. Tuttavia, se fai acquisti in giro e non hai paura di acquistare da altri rivenditori, puoi trovarlo più economico. Ad esempio, puoi trovarlo per circa da € 27 a Currys,da € 23 su Amazon, eda € 17,50 (nuovo) su eBay.

Vedi Offerta su amazon.it

Recensione Apple EarPods: EarPods da 3,5 mm vs EarPods Lightning

Per questa recensione ho ascoltato sia il 3,5 mm che il Lightning EarPods, il primo estratto dalla confezione di un iPhone 5S risalente al 2013 e il più recente proveniente dalla confezione di un iPhone X 2018.

Immagine 5 di 6

Entrambi i modelli hanno lo stesso design, costruiscono qualità e aspetto. Tuttavia, c'è una leggera differenza nella qualità del suono. Gli EarPods con connettore Lightning sembrano un po 'più piatti e hanno una gamma media leggermente più pulita. La variante più vecchia, che ho provato con un iPhone X usando adattatore Apple Lightning a 3,5 mm ufficiale, suonava più caldo e meno rivelatore.

La differenza più grande è la comodità, o la mancanza di ciò, di avere un auricolare con connettore Lightning o una coppia da 3,5 mm. Vale la pena ricordare, ad esempio, che se si sceglie di sostituire con una coppia di connettori Lightning, sostanzialmente si limita l'uso delle cuffie al proprio iPhone o iPad mentre con una coppia da 3,5 mm le si collega praticamente a qualsiasi dispositivo .

Immagine 4 di 6

Recensione Apple EarPods: costruisci qualità, design e comfort

Earpod ha un design tutto bianco distintivo. L'ugello in plastica dall'aspetto un po 'alieno è esteticamente gradevole alla vista e sono stati progettati con un approccio a misura unica per tutti.

Come qualcuno che indossa auricolari con punte di medie dimensioni su altre cuffie in-ear, non ho avuto problemi con il comfort. Tuttavia, se di solito usi punte di dimensioni maggiori o minori, potresti avere difficoltà a trovare una buona misura.

Immagine 6 di 6

Sul lato positivo, siedono a filo nelle orecchie, il che ti consente di dormire con loro e non hanno bisogno di essere agganciati intorno all'orecchio, e non ho sentito alcun rumore del cavo (noto come microfonia), quando li ho presi per il mio tragitto giornaliero.

Gli EarPods presentano alcuni difetti, il più grande dei quali è la qualità costruttiva generale e la connessione tra il cavo e sia la spina che gli auricolari. Il tutto sembra fragile e fragile per me e consiglierei quando rimuoverli afferrando la spina e non tirando il cavo stesso. Ho anche scoperto che non erano i più sicuri nelle mie orecchie, i gusci di plastica lucida significavano che continuavano a scivolare fuori.

LEGGI SUCCESSIVO: Recensione Brainwavz BLU-100: brillantezza delle cuffie Bluetooth per da € 30

Recensione Apple EarPods: qualità del suono

Gli EarPod sono, francamente, poveri, quando si tratta di qualità dell'uscita audio. Se hai indossato per molti anni gli EarPods e non hai mai provato un altro paio, ora è il momento di saltare sulla nave ed ecco perché: il basso è dappertutto, gli auricolari non hanno alcuna presenza di sub-basso e la metà il basso non è controllato e manca di definizione.

I medi sono incassati e spinti indietro e, come per gli alti di fascia alta, è completamente rotolato via. Gli EarPods non offrono né scintilla né eccitazione. Tra i lati positivi, la calda presentazione generale di EarPods è facile da concordare e rende l'ascolto confortevole per lunghi periodi.

Immagine 3 di 6

Ci sono alcuni aspetti positivi lievi. Il palcoscenico, sebbene un po 'deludente, non è così male come immagineresti date le altre caratteristiche del suono. C'è una buona separazione degli strumenti e anche una profondità relativamente buona. Nel complesso, anche se è giusto dirlo, questi sono tra i peggiori auricolari che abbia mai ascoltato.

Forse il vantaggio salvifico di EarPods è che il microfono in linea offre un'eccellente qualità delle chiamate e il telecomando a tre pulsanti funziona bene sia per la gestione delle chiamate che per i controlli multimediali.

LEGGI SUCCESSIVO: Recensione Soundmagic E10

Recensione di Apple EarPods: verdetto

Gli EarPod sono sicuramente eleganti e hanno un bell'aspetto. Sono anche comodi da indossare e hanno un microfono di buona qualità. Tuttavia, si sentono fragili e la qualità del suono è scadente, anche a questo prezzo apparentemente basso.

Se hai una serie di EarPods e sei soddisfatto di loro, tienili fino a quando non si rompono e poi procurati un paio di Brainwavz Delta per da € 20 o incredibilmente impressionante Creativo Outlier One per da € 20 anziché; entrambi sono miglia meglio degli EarPods.

Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese