Il miglior monitor di gioco economico 2020: scegli un monitor 1080p, 1440p o 4K economico per il tuo PC o console

Vedi Offerta su amazon.it
Annuncio pubblicitario

Ti guidiamo attraverso i nostri monitor da gioco preferiti a 1080p, 1440p e 4K

Scegliere il miglior monitor di gioco economico per te non è facile: anche dopo aver assemblato il PC da gioco, selezionato a tastiera/topo e costruito il sedia da gioco, scegliere un buon monitor di gioco è un grosso ostacolo da eliminare. Il problema è che la maggior parte dei migliori monitor di gioco sono seriamente costosi.



Fortunatamente, è ancora possibile ottenere un monitor di alta qualità a un prezzo inferiore, se si sa dove cercare. Ecco perché siamo qui: in questo articolo, spiegheremo tutto ciò che devi sapere prima di premere il grilletto su un monitor di gioco economico e riveleremo i nostri preferiti in assoluto. Con prezzi a partire da da € 84, abbiamo qualcosa anche per il più piccolo dei portafogli.

Lavatrice Miglior Prezzo

LEGGI SUCCESSIVO: I nostri monitor di gioco preferiti

Vedi Offerta su amazon.it



Come scegliere il miglior monitor di gioco economico per te

Perché la frequenza di aggiornamento è importante?

Visualizzato come hertz (Hz), la frequenza di aggiornamento di un monitor è il numero massimo di immagini sequenziali, o frame, che può essere visualizzato al secondo. Più alto è il numero, più le immagini in movimento saranno più fluide; naturalmente, se hai una frequenza di aggiornamento più alta, i giochi appariranno burrascosi. Consigliamo di cercare 144Hz o superiore, ma dato il prezzo, alcuni monitor di gioco economici potranno visualizzare solo fino a 75Hz.

La scheda grafica è importante?

In breve, sì; schede grafiche più potenti producono risultati migliori. Avere un monitor in grado di raggiungere fino a 144Hz è fantastico, ma se la tua scheda grafica non è in grado di fornire costantemente un numero uguale di fotogrammi al secondo - l'ideale sarebbe un fotogramma per ogni aggiornamento, quindi 144 fps o superiore - è praticamente inutile investire in un monitor di gioco.

Vedi Offerta su amazon.it

Per i giochi Full HD, consigliamo una scheda grafica discreta, come la GTX 1050 di Nvidia o la RX 570 di Radeon o superiore.

Qual è la lacerazione dello schermo e perché dovrei preoccuparmi?

La lacerazione dello schermo si verifica quando la scheda grafica sta inviando più fotogrammi al secondo di quanto il monitor possa visualizzare. Ad esempio, se hai un Nvidia RTX 2060 che spinge fuori 200fps in Counter-Strike: Global Offensive e hai un monitor a 144Hz, ci sono 56 frame 'persi' tra la scheda e il monitor. Questo crea interruzioni visive nell'immagine, che possono sminuire l'esperienza complessiva.



Dovrei investire in AMD FreeSync o Nvidia G-Sync?

Per contrastare la lacerazione dello schermo sia AMD che Nvidia hanno stretto una collaborazione con i produttori di monitor per offrire rispettivamente le tecnologie FreeSync (AMD) e G-Sync (Nvidia). Entrambi rientrano nell'ambito di Adaptive Sync, una tecnica che sincronizza il frame rate della scheda grafica con quelli del monitor. Il risultato? Ottieni un'esperienza di gioco senza lacrime.

Per trarne vantaggio, avrai bisogno di una scheda grafica e di un monitor compatibili. Tradizionalmente, avresti bisogno di una scheda grafica Nvidia per sfruttare i monitor compatibili con Nvidia G-Sync e una scheda grafica AMD per sfruttare i monitor compatibili con AMD FreeSync. A partire da gennaio 2019, tuttavia, non è più così; la compatibilità incrociata è ora la norma, a condizione che tu ne abbia una impostare un elenco di monitor supportati.

La maggior parte dei monitor di gioco economici è dotata della tecnologia AMD FreeSync integrata, ma Nvidia G-Sync ha un premio eccezionale. Per saperne di più sulle tecnologie e persino imparare come far funzionare Nvidia G-Sync su un monitor certificato AMD FreeSync - anche uno che potrebbe non essere ufficialmente supportato -leggi il nostro articolo dedicato.

Qual è il tempo di risposta e il ghosting?

Vedi correlati Le migliori offerte di monitor per il 2020: prendi un monitor da gioco economico di Acer, BenQ, Asus e altri Miglior monitor budget 2019: i migliori monitor 1080p e 1440p nel Italia Migliore scheda grafica 2019: le migliori GPU AMD e Nvidia per giochi a 1080p e 4K

Il tempo di risposta è il tempo impiegato da un monitor per passare dalla visualizzazione di un colore a un altro. I produttori citano il tempo impiegato da un pixel per passare dal grigio al bianco e viceversa al grigio (spesso scritto come GTG o G2G nelle specifiche del monitor) e indicano questo numero in millisecondi (ms).

Più basso è il numero, ad esempio 1 ms contro 10 ms, più rapidamente il monitor sarà in grado di visualizzare l'azione sullo schermo, il che rende l'esperienza di gioco migliore.

Per ottenere il tempo di risposta più basso citato, tuttavia, dovrai accedere al display su schermo (OSD) del monitor e comporre l'impostazione dell'overdrive al massimo.

Tuttavia, non tutti i monitor gestiscono facilmente le impostazioni di overdrive più veloci; molti soffrono di ghosting inverso (trailing viola / foschia). Questo può sminuire l'esperienza visiva e in alcuni casi può persino farti perdere quel colpo alla testa cruciale. Suggeriamo di armeggiare con le impostazioni OSD del monitor per trovare il punto ottimale tra il tempo di risposta più veloce e una quantità accettabile di superamento.

Che dire del ritardo di input?

Il tempo di risposta è spesso confuso con il ritardo di input, ma è altrettanto importante se non di più: è il ritardo tra la scheda grafica che invia un'immagine al monitor e il monitor che visualizza tale immagine. Il ritardo di input - misurato anche in millisecondi - è cruciale nei giochi, in quanto determina la velocità con cui puoi rispondere all'azione sullo schermo; un monitor con basso ritardo di input si sentirà più 'reattivo' e sarà quindi più adatto a giochi competitivi.

Il ritardo di input non è citato dai produttori, ma se dovessi trovarti sul mercato per un monitor di gioco, fai attenzione al termine nelle nostre recensioni complete.

Che dire di dimensioni, risoluzione e tipo di pannello?

In passato, Twisted Nematic (TN) era l'unico tipo di pannello che un giocatore avrebbe considerato: non è solo la tecnologia più economica sul mercato, ma vanta anche i tempi di risposta più rapidi. Tuttavia, tecnologie concorrenti come Vertical Alignment (VA) e In-Plane Switching (IPS), una volta evitate per i loro tempi di risposta lenti, sono ora considerate una scelta eccellente per i giocatori.

Per quanto riguarda la risoluzione e le dimensioni, è in gran parte una scelta personale per un monitor di gioco, ma dipende anche dalla nitidezza dell'azione sullo schermo. Una risoluzione Full HD sembra abbastanza nitida su monitor da 24 pollici o più piccoli, ma non è eccezionale quando si espande la stessa risoluzione fino a 27 pollici e oltre. Se devi solo acquistare un grande monitor, sceglieremmo un pannello con risoluzione 1440p per mantenere le cose nitide.

LEGGI SUCCESSIVO: I nostri monitor preferiti per il lavoro

I migliori monitor di gioco economici del 2019

1. BenQ EL28780UE: il miglior monitor da gioco 4K HDR economico

Prezzo: da € 240 |Acquista ora da eBuyer


Se stai cercando un monitor 4K che supporti HDR (high dynamic range) per PS4 Pro o Xbox One X, non cercare oltre. Il BenQ EL2870UE è un display 4K da 27,9 pollici (3.840 x 2.160) che spunta alcune caselle cruciali senza costare la terra. Il pannello TN non offre i migliori angoli di visione al mondo, ma l'inclusione del supporto HDR a questo prezzo è encomiabile, e di certo non siamo rimasti delusi dalla qualità dell'immagine.

Dato che EL2870UE ha un costo inferiore a da € 300, la frequenza di aggiornamento massima è limitata a 60Hz, anche se ciò non dovrebbe riguardare realmente i giocatori della console. Supporta AMD FreeSync per ridurre la lacerazione delle immagini e ha un tempo di risposta di 1 ms, il che significa che lo stutter o il ritardo di risposta sono ridotti al minimo. La nostra unica vera lamentela è che gli angoli di regolazione sono limitati, ma notiamo anche che questo display non ha altoparlanti integrati (sebbene abbia un jack da 3,5 mm).

Specifiche chiave - Dimensioni dello schermo: 27,9 pollici;Risoluzione: 3.840 x 2.160;Tecnologia dello schermo: TN;Ingressi video: HDMI 2.0 x2, DP 1.4;Frequenza di aggiornamento: 60Hz;Tempo di risposta citato:1ms;Sincronizzazione adattiva: AMD FreeSync

Acquista ora da eBuyer


2. Samsung C24FG73: il miglior monitor da gioco economico a 144Hz

Vedi Offerta su amazon.it

Prezzo: da € 270 | Acquista ora da Amazon


Per da € 230, niente è paragonabile al Samsung C24FG73 / C24FG70: offre un'accuratezza del colore sublime e funziona a una frequenza di aggiornamento di 144Hz. Il pannello Samsung basato su VA è davvero stupendo; i giochi sembrano vividi e il suo rapporto di contrasto non è secondo a nessuno.

Le sue credenziali di gioco sono estremamente impressionanti, poiché corre fino a 144Hz in Full HD e il suo tempo di risposta è adatto anche per i giocatori più hardcore.

Per quanto riguarda i nomi dei due modelli, il più vecchio Samsung 24CFG70 che abbiamo esaminato ha lo stesso pannello esatto ma opta per uno stand rotondo. Controlla sempre sia il C24FG73 che il C24FG70 su Amazon, poiché i loro prezzi oscillano.

Specifiche chiave - Dimensioni dello schermo: 24 pollici; Risoluzione: 1.920 x 1.080; Tecnologia dello schermo: VA; Ingressi video: DisplayPort 1.2, 2 x HDMI 1.4; Frequenza di aggiornamento: 144Hz; Tempo di risposta citato: 1ms; Sincronizzazione adattiva: AMD FreeSync

Vedi Offerta su amazon.it

3. AOC C24G1: il miglior monitor di gioco curvo con budget limitato

Vedi Offerta su amazon.it

Prezzo: da € 180 | Acquista ora da Amazon


L'AOC C24G1 è un monitor da 24 pollici che trasuda un aspetto premium e vanta un pannello VA reattivo. Proprio come il Samsung sopra, l'AOC supera le aspettative in termini di precisione del colore e rapporto di contrasto.

Non è nemmeno perfetto per i giochi competitivi, in quanto presenta una modalità di ritardo a basso input, una frequenza di aggiornamento massima di 144Hz e la sua curvatura 1500R ti aiuta a immergerti nei tuoi giochi preferiti. Se vuoi qualcosa di un po 'più reattivo e sei disposto a sacrificare sulla qualità dell'immagine, considera il BenQ Zowie XL2411Panziché.

Specifiche chiave - Dimensioni dello schermo: 24 pollici; Risoluzione: 1.920 x 1.080; Tecnologia dello schermo: VA; Ingressi video: DisplayPort 1.2, 2 x HDMI 1.4, VGA; Frequenza di aggiornamento: 144Hz; Tempo di risposta citato: 1ms; Sincronizzazione adattiva: AMD FreeSync

Vedi Offerta su amazon.it

4. AOC G2260VWQ6: miglior monitor di gioco 1080p budget

Vedi Offerta su amazon.it

Prezzo quando rivisto: da € 84 | Acquista ora da Amazon


Il monitor di gioco di piccole dimensioni di AOC è una scelta eccellente per chi ha un budget limitato. Per circa da € 80, il G2260VWQ6 da 21,5 pollici offre una risoluzione Full HD a 75Hz.

Il suo pannello TN è estremamente reattivo e anche il ritardo di input è ridotto al minimo. Nonostante il suo prezzo, supporta AMD FreeSync. Purtroppo, però, soffre di una scarsa precisione del colore e ha un rapporto di contrasto terribile. Se desideri qualcosa di un po 'più grande, vale la pena considerare l'Iiyama GB2530HSU-B1 in quanto presenta un pannello TN da 24,5 pollici.

Specifiche chiave - Dimensioni schermo: 21.5in; Risoluzione: 1.920 x 1.080; Tecnologia dello schermo: TN; Ingressi video: DisplayPort, VGA, HDMI; Frequenza di aggiornamento: 75Hz, Tempo di risposta: 1ms; Sincronizzazione adattiva: AMD FreeSync

Vedi Offerta su amazon.it

5. AOC Q3279VWF: il miglior monitor da gioco economico 1440p

Vedi Offerta su amazon.it

Prezzo: da € 200 | Acquista ora da Amazon


Non ti aspetteresti di trovare un monitor 31.5in 1440p per meno di da € 200, ma l'AOC Q3279VWFD8 è esattamente questo. Funziona anche a 75Hz. Anche il suo pannello IPS è fantastico; la precisione del colore è sublime, gli angoli di visione sono impeccabili e la retroilluminazione è ridotta al minimo.

È anche sorprendentemente reattivo. Puoi facilmente giocare in modo competitivo poiché il suo ritardo di input è rispettabile per un monitor della sua classe. Se stai cercando un monitor da 31,5 pollici e la tua scheda grafica può generare framerate elevati a 1440p, dovresti invece prendere in considerazione l'AOC Q3279VWFD8.

Leggi il nostro completo Recensione AOC Q3279VWF per dettagli

Specifiche chiave - Dimensioni dello schermo: 31,5 pollici; Risoluzione: 2.560 x 1.440; Tecnologia dello schermo: IPS; Ingressi video: VGA, DVI, HDMI, DisplayPort; Frequenza di aggiornamento: 75Hz; Sincronizzazione adattiva: AMD FreeSync

Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese