Recensione Canon EOS 80D: dovresti aspettare EOS 90D?

Vedi Offerta su amazon.it

Immagine 1 di 19



Il nostro prezzo di valutazione quando rivisto 899 IVA inc

Un solido set di funzionalità ma la Canon EOS 80D non fa abbastanza per stare al passo con la concorrenza

Pro Allrounder competente Eccellente autofocus nell'acquisizione video Contro A volte sovraesposta scene ad alto contrasto in modalità JPEG Nessuna acquisizione video 4K L'autofocus di immagini fisse non è il più affidabile Pubblicità

Avendo lanciato per la prima volta all'inizio del 2016, la Canon 80D ha ormai quattro anni. Al momento della stesura di questo aggiornamento, è ancora disponibile per l'acquisto di nuovi con un obiettivo zoom 18-55mm per da € 950. Questo è qualche centinaio di sterline in meno rispetto al suo prezzo di lancio, ma da allora è stato sostituito da EOS 90D, che offre una durata della batteria migliorata, registrazione video 4K e ha un nuovissimo sensore da 32,5 megapixel, tra gli altri vantaggi. Se puoi permetterti di pagare altri da € 300, ti consigliamo di acquistare il modello più recente poiché rappresenta un aggiornamento sostanziale. Altrimenti, tuttavia, EOS 80D rimane un tuttofare affidabile e una solida opzione per i dilettanti.

Vedi Offerta su amazon.it



La recensione originale continua di seguito:

EOS 80D è l'ultimo modello della linea di fotocamere di Canon. È un passo avanti rispetto al consumatore Canon EOS 750D e 760D, con un mirino più grande, più controlli fisici, un corpo a tenuta stagna, maggiore durata della batteria, prestazioni più veloci e messa a fuoco automatica più sofisticata. Non è così ricco di funzionalità o costoso, come la reflex a sensore di fascia alta Canon, la SLR 7D Mark II. Tuttavia, a meno che non si stia riprendendo sport o fauna selvatica, probabilmente non è necessaria la velocità di scatto a 7 fps della 7D Mark II e l'autofocus a 65 punti. L'80D è progettato per gli appassionati di fotografia che desiderano qualcosa di capace e affidabile lasciando abbastanza budget per alcuni obiettivi decenti.

Vedi Offerta su amazon.it

Miglioramenti rispetto al suo predecessore, il Canon EOS-70D, sono principalmente all'interno. Il sensore di imaging principale è da 20 a 24 megapixel. Il sensore autofocus è stato aggiornato da 19 a 45 punti, tutti a croce per una maggiore sensibilità. La misurazione dell'esposizione è più sofisticata, con un sensore a colori a 7.560 pixel che sostituisce il sensore a 63 zone della 70D. L'acquisizione video a 1080p della fotocamera è ora con frame rate fino a 60 fps e c'è una presa per le cuffie per il monitoraggio delle colonne sonore.

LEGGI SUCCESSIVO: Le migliori fotocamere da acquistare



Dall'esterno, è praticamente indistinguibile dalla 70D, ma non è male. La generosa allocazione dei pulsanti consente di accedere rapidamente a velocità ISO, misurazione, modalità di guida e funzioni di messa a fuoco automatica e il pulsante Imposta può essere assegnato al bilanciamento del bianco. Un pulsante AF-On significa che l'autofocus e il pulsante di scatto possono essere controllati in modo indipendente, evitando inutili rifocazioni.

Il touchscreen articolato da 3 pollici accelera la navigazione nei menu e semplifica lo spostamento del punto di messa a fuoco automatica in modalità live view. Tuttavia, l'80D non ha ereditato la capacità della 750D di spostare il punto di messa a fuoco automatica tramite il touchscreen durante la composizione di scatti sul mirino: una funzione leggermente contro-intuitiva, ma che trovo molto più veloce rispetto alla pressione del pad a quattro vie.

Non è l'unica volta in cui ho trovato i controlli un po 'deludenti. Lo schermo LCD passivo nella parte superiore della fotocamera è il benvenuto, ma mi sarebbe piaciuto che le modifiche alle modalità di guida, misurazione e autofocus venissero mostrate anche attraverso il mirino. Ad essere onesti, il Nikon D7200 ha la stessa limitazione. Dovresti spendere di più e optare per la Canon EOS 7D Mk II per vedere più informazioni attraverso il mirino.

Il passaggio da 19 a 45 punti di messa a fuoco automatica fa ben sperare per il tracking del soggetto, ma Canon non ha incluso qui il suo sistema di tracciamento e riconoscimento intelligente. Ho dovuto fare il root nei menu delle funzioni personalizzate per far funzionare il tracking dell'autofocus. Dopo averlo fatto, non sono stato sorpreso dalla sua efficacia. Questa è un'area in cui le reflex Nikon sono spesso in testa e la D7200 è molto più avanti della EOS 80D in questo senso.

Come con EOS 70D, il sensore dell'80D utilizza una tecnologia chiamata Dual Pixel Autofocus per migliorare i tempi di autofocus in modalità live view. Funzionava bene con la 70D ma, per ragioni che non erano del tutto ovvie, la modalità di visualizzazione live della 70D impiegava ancora più di due secondi tra uno scatto e l'altro.

L'80D è arrivato a 1,1 secondi, il che è ancora piuttosto lento rispetto agli 0,3 secondi necessari quando si usa il mirino, ma comunque un grande miglioramento. Lo scatto a raffica con autofocus continuo è ora disponibile in modalità live view, a 5fps rispettabili. Passando al mirino, era solo timido rispetto alla sua velocità pubblicata a 7 fps. Continuò fino a quando la scheda non fu piena di file JPEG e durò per 20 fotogrammi RAW prima di rallentare. Questi sono risultati forti che dovrebbero soddisfare tutti tranne i fotografi d'azione più esigenti.

Canon EOS 80D Review: Video

Il sistema Canon Dual Pixel Autofocus si impone per la cattura di video. Criticamente, l'autofocus video è stato decisivo e affidabile, con solo una parte della ricerca della messa a fuoco che può rovinare completamente il filmato. Ciò pone Canon davanti a Nikon per i lavori video in cui l'autofocus verrà maggiormente utilizzato.

Il rilevamento dei volti ha fatto un ottimo lavoro nel mantenere le persone a fuoco e i pulsanti sinistro e destro possono essere usati per saltare tra i volti rilevati. È disponibile anche il tracciamento del soggetto, ma stranamente non è possibile semplicemente toccare l'oggetto che si desidera tracciare. È possibile premere un pulsante per avviare il tracciamento, ma la videocamera decide cosa desidera tracciare.

La nuova presa per le cuffie rende la presa del microfono molto più utile, in quanto puoi sentire cosa stai registrando ed essere sicuro che il tuo microfono esterno funzioni correttamente. È anche bello vedere che le app iOS e Android supportano il video e l'acquisizione di immagini fisse, consentendo a un tablet di fungere da monitor wireless durante le riprese. Sulla 70D, l'attivazione del Wi-Fi disabilita la modalità video.

Esistono tre impostazioni di compressione video, con la più alta che utilizza un algoritmo All-Intra che descrive ogni frame da zero anziché come aggiornamento a quello precedente. I file risultanti sono enormi ma praticamente elimina qualsiasi segno di artefatti da compressione. Il nuovo supporto per frame rate fino a 60 fps è il benvenuto, sebbene la modalità All-Intra non sia disponibile a questo ritmo. Preferirei piuttosto acquisire video 4K. Come con la 70D, i dettagli nei video 1080p della 80D non sono così nitidi come dalle reflex Nikon o dalle fotocamere mirrorless di Panasonic, e non possono iniziare a competere con i filmati 4K.

Canon EOS 80D: qualità dell'immagine

La qualità delle immagini delle reflex raramente mi dà molto motivo di lamentele, ma mentre l'output dell'80D è per lo più eccellente, c'è un certo margine di miglioramento. Il problema più frequente che ho riscontrato sono stati i JPEG sovraesposti sulle impostazioni automatiche. Il nuovo sensore di misurazione da 7.560 pixel significa che l'80D è meglio equipaggiato per identificare aree specifiche di luce e buio nella scena, ma nelle scene ad alto contrasto, la fotocamera sembrava essere più preoccupata di mantenere i dettagli nelle ombre che nelle alte luci. Il risultato fu che parti più luminose delle scene erano spesso troncate. È sempre possibile consentirlo utilizzando la compensazione dell'esposizione, ma preferirei non dovermi preoccupare.

L'80D ha scelto velocità dell'otturatore sensate per evitare vibrazioni della fotocamera, con velocità più elevate e lunghezze focali più lunghe, ma non ha tenuto conto dei soggetti in movimento, come fanno alcune marche di fotocamere. I fotografi più esperti potrebbero essere felici di passare alla modalità di priorità dell'otturatore e gestire il motion blur manualmente, ma ancora una volta preferirei che l'80D avesse la possibilità di occuparsene automaticamente.

Anche l'autofocus era poco affidabile. Alcuni dei miei scatti di prova sono stati leggermente più morbidi e un numero più piccolo ha mostrato chiare prove di messa a fuoco errata. Nessun sistema di messa a fuoco automatica è del tutto affidabile, ma l'80D è stato leggermente inferiore alle aspettative. Nel frattempo, l'aumento da 20 a 24 megapixel è servito principalmente a rivelare i limiti dell'obiettivo 18-135 mm che mi è stato inviato per i test.

I livelli di rumore a velocità ISO elevate hanno raccontato una storia simile. Non c'è molto da separare i sensori APS-C di ultima generazione per il rumore, ma l'80D non è del tutto compatibile con la Nikon D7200, sia per i JPEG che per l'output RAW non elaborato. L'impressione generale è di una reflex che difficilmente deluderà per la qualità dell'immagine ma che non toglie nulla di speciale dalla borsa.

Recensione Canon EOS 80D: campioni di fotocamere

^ Ci sono molti dettagli in questo scatto ma la facciata illuminata dal sole della casa è un po 'sovraesposta. (1 / 125s, f / 7.1, ISO 100, 29mm equivalenti)

^ Qui il livello di esposizione è migliore ma ci sono ancora alcuni punti salienti sovraesposti. I dettagli del bordo dell'obiettivo 18-135 mm (disponibile come obiettivo kit per l'80D) sono deludenti. (1/100 s, f / 7.1, ISO 100, equivalente 38 mm)

^ In questo scatto la fotocamera ha raccolto molti dettagli sottili, ma ho dovuto comporre -1 EV di compensazione dell'esposizione per evitare di mettere in evidenza le alte luci. (1/100 s, f / 6,3, ISO 100, -1 EV, equivalente a 30 mm)

^ Questa è un'esposizione automatica di maggior successo e la messa a fuoco (sulla ragazza a sinistra) è perfetta. (1 / 200s, f / 7.1, ISO 100, equivalente a 125mm)

^ La parte più nitida di questa cornice è il primo piano nella parte inferiore della cornice, nonostante la selezione di un punto di messa a fuoco automatica verso il centro. (1 / 30s, f / 3.5, ISO 200, 29mm equivalenti)

^ I dettagli in questo scatto sono densi e nitidi, anche se i dettagli sull'abete verso destra sembrano leggermente macchiati. (1/60, f / 5, ISO 100, equivalente a 35 mm)

^ Nessun problema qui: un livello di esposizione bilanciato, tonalità della pelle naturali e messa a fuoco nitida. (1/100 s, f / 100, ISO 125, equivalente 107 mm)

^ Riprendere una scena in ombra con una focale più lunga ha portato la sensibilità ISO fino a 1600. Non ci sono molte prove di rumore ma i punti salienti sono sovraesposti ancora una volta. (1 / 160s, f / 5.6, ISO 1600, 154mm equivalenti)

^ ISO 4000 significa una discreta quantità di rumore ma non è troppo opprimente. (1 / 200s, f / 5.6, ISO 4000, equivalente a 216mm)

^ Rispetto alla Nikon D7200 a ISO 12800, l'output RAW non elaborato di EOS 80D (in alto) mostra più rumore e anche i suoi JPEG sono leggermente più sgranati. (1/1250s, f / 8, ISO 12800, equivalente a 56mm)

Canon EOS 80D Review: Verdetto

Il Canon EOS-70D si è guadagnato una recensione a cinque stelle nelle Recensioni degli esperti, non per una specifica caratteristica distintiva ma per la sua eleganza e competenza su tutta la linea. L'80D ha echi degli stessi tratti, ma quasi quattro anni dopo e con la 70D ancora quasi disponibile per circa da € 650, l'80D rimane leggermente in rovina. Nel frattempo, la Nikon D7200 è attualmente disponibile solo per da € 780 e batte l'80D per prestazioni e controlli dell'autofocus. Ha anche il vantaggio della qualità dell'immagine.

L'80D supera di gran lunga il D7200 per l'autofocus video, ma la mancanza di registrazione 4K è un grave svantaggio. I videografi appassionati che considerano di spendere così tanto su una nuova fotocamera probabilmente vorranno 4K - e giustamente, dato il salto di qualità, anche quando esportano progetti modificati a 1080p. Certo, Nikon non è molto meglio, con 4K disponibile solo a da € 1.650 Nikon D500e da € 1.300 Nikon D7500, ma se sei disposto a prendere la strada mirrorless hai l'imbarazzo della scelta con qualsiasi numero di opzioni decenti.

Tuttavia, il pedigree della Canon EOS 80D conta a suo favore. Come con la EOS 70D, questa è un'affidabile tuttofare e, quando la 70D scompare del tutto, sarà la reflex Canon giusta per gli appassionati amatoriali.

Canon EOS-80D specifiche

Risoluzione del sensore24 megapixel
Dimensioni del sensore22.3x14.9mm
Moltiplicatore della lunghezza focale1.6x
Stabilizzazione otticaDisponibile in lenti
MirinoTTL ottico
Ingrandimento del mirino (equivalente a 35 mm), copertura0,59x, 100%
Schermo a cristalli liquidi3 pollici (1.040.000 punti)
Articolato
Touch screen
Sensore di orientamento
Formati di file di fotoJPEG, RAW (CR2)
Massima risoluzione fotografica6,000x4,000
Rapporti aspetto foto4: 3, 3: 2, 16: 9, 1: 1
Formato di compressione videoMP4 (AVC) fino a 90 Mbit / s
Risoluzioni video1080p a 24/25/30/50 / 60fps, 720p a 25/30/50 / 60fps
Modalità video al rallentatoreN / A
Lunghezza massima del video clip (alla massima qualità)29m 59s
controlli
Modalità di esposizioneProgramma, priorità otturatore, priorità apertura, manuale
Gamma di velocità dell'otturatore30 a 1 / 8.000 secondi
Gamma di velocità ISODa 100 a 16000
Compensazione dell'esposizioneEV +/- 5
bilanciamento del biancoAuto, 6 preset con regolazione fine, manuale, Kelvin
Modalità di messa a fuoco automatica45 punti: singolo, zona, multi. Live view: spot flessibile, multi, tracking con rilevamento dei volti
Modalità di misurazioneMedia multipla, parziale, spot, ponderata centrale
Modalità flashAuto, forzata, soppressa, sincronizzazione lenta, tendina posteriore
Modalità di guidaSingolo, continuo, autoscatto, staffa AE, staffa bilanciamento del bianco, HDR
Fisico
Montatura dell'obiettivoCanon EF
Slot per schedeSDXC
Memoria fornitaNessuna
Tipo di batteriaLi-ion
ConnettivitàUSB, mini HDMI, telecomando cablato, microfono da 3,5 mm, cuffia da 3,5 mm
senza filiWi-Fi, NFC
GPSUnità GP-E2 opzionale
hotshoeCanon E-TTL
Materiale corporeopolicarbonato
AccessoriCavo USB, tracolla
Peso730g
Dimensioni (AxLxP)105x139x79mm
Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese