Recensione Garmin Forerunner 235: completa ma leggermente imperfetta

Vedi Offerta su amazon.it

Immagine 1 di 8



Il nostro prezzo di valutazione quando rivisto 180 IVA inclusa

Il Forerunner 235 offre una gran quantità di opzioni, ma la precisione sembra un tocco incerto

Pro Un sacco di funzionalità App incredibilmente completa Display altamente personalizzabile Contro Precisione Iffy a metà corsa Pubblicità

In qualche modo, Garmin è riuscito a ritagliarsi la reputazione di prima e ultima parola negli orologi da corsa. Il Forerunner 235, in modo confuso, è un esempio sia del motivo per cui quella reputazione è pienamente meritata, sia del motivo per cui l'azienda è lì per la presa con il dispositivo giusto.

Vedi Offerta su amazon.it



Ricco di funzionalità ma a volte frustrantemente impreciso, il mio mese trascorso con il Forerunner 235 è stato misto. Questo dovrebbe essere il mio orologio da corsa preferito fino ad oggi, eppure il mio polso ha desiderato il tempo più semplice in cui il Polar M430 era il mio compagno di sabato mattina a Parkrun.

LEGGI SUCCESSIVO: Recensione Garmin Vivoactive 3: il massimo da indossare per il fitness?

Vedi Offerta su amazon.it

Recensione Garmin Forerunner 235: design

Per quanto riguarda l'aspetto, il Forerunner 235 fa un buon lavoro nel destreggiarsi tra le esigenze del fitness tracker e del normale orologio. Vale a dire, combina uno schermo da 1,77 pollici di dimensioni discrete in una cornice circolare. È un orologio grosso e sicuramente più funzionante rispetto a un articolo di moda, ma non è come passeggiare per l'ufficio con un Polar M430 o TomTom Spark 3 al polso: sta per superare il test di travestimento.

Non è un dispositivo touchscreen, ma fornisce cinque pulsanti per navigare tra i vari menu. Se hai mai provato a utilizzare un touchscreen con le mani sudate, saprai che questa è una mossa sensata in un orologio da corsa, anche se cinque pulsanti sembrano un po 'eccessivi. Ho usato abbastanza comodamente orologi da corsa che riescono a scappare con due o meno.



Immagine 3 di 8

Lo schermo è tecnicamente a colori ma usa il colore in modo così parsimonioso che può anche essere in bianco e nero. Di conseguenza, la durata della batteria è abbastanza decente, durando ben oltre una settimana anche se si utilizza un po 'il GPS di bordo, il che è altrettanto buono, in quanto ha un caricatore su misura in stile clip da bulldog che difficilmente troverai rimanendo in giro se è necessario ricaricare la carica in un pizzico.

In generale, è abbastanza buono, ma ci sono momenti in cui è troppo intelligente per il suo bene. Prendi il modo in cui imposta l'ora, ad esempio: in breve, non è necessario - lo capisce tramite la posizione GPS. Sulla carta, sembra l'ideale - una cosa in meno di cui preoccuparsi quando vai in vacanza. Tuttavia, per farlo bloccare, è necessario avviare un'attività in esecuzione, e ciò significa avere una visione chiara del cielo. Basti dire che la maggior parte degli aeroporti non offre questo e poter cambiare manualmente l'ora facilmente sarebbe stato molto utile dato che ero indietro di due ore in Grecia per un paio d'ore prima che finalmente ottenesse un blocco satellitare.


Recensione Garmin Forerunner 235: prestazioni

Questo è un piccolo cavillo, ovviamente, e soprattutto l'orologio offre un'esperienza di corsa eccellente. A differenza dei dispositivi indossabili più economici, che offrono un determinato numero di statistiche in una selezione di schermate, Garmin Forerunner 235 offre una gamma vertiginosa di opzioni su come visualizzare i dati. Puoi impostare fino a quattro metriche per schermata e ogni slot può essere personalizzato in base a ciò che desideri monitorare per ogni attività.

Temporizzatori, distanze, passi, velocità, frequenza cardiaca, cadenza, temperatura, elevazione e altro: ognuna di queste opzioni offre circa quattro alternative che ti danno i dati più importanti sul tuo polso nel modo in cui desideri leggerlo. È davvero impressionante.

Immagine 4 di 8

Naturalmente, il modo brillante in cui vengono visualizzati i dati è irrilevante se non ci si può fidare dei numeri e, sfortunatamente, ho trovato il Garmin 235 un po 'incerto su questo punteggio, soprattutto durante gli eventi stessi. Sebbene l'orologio si correggesse spesso prima che io completassi una corsa, i numeri, per la maggior parte, non corrispondevano a ciò che stava accadendo in tempo reale.

Vedi correlati Recensione Garmin Vivoactive 3: l'orologio multisport più conveniente I migliori fitness tracker 2020: i migliori fitness tracker da acquistare a partire da da € 27

Questo è il backup dei dati. Faccio un Parkrun di 5 km ogni sabato a Londra e ogni percorso è tracciato per essere esattamente quello: 5 km. L'app di accompagnamento (Garmin Connect) era vicina, etichettando ogni corsa tra 4,88 e 4,96 km ma, all'epoca, l'orologio diceva che il mio ritmo era troppo lento per ottenere le volte che alla fine sono finito.

Ho attraversato un periodo di tentativi per portare tutti i miei Parkrun a meno di 25 minuti: in una recente uscita l'orologio mi ha detto che stavo correndo un ritmo medio di 5 minuti 10 secondi per chilometro, ma l'ho ignorato e ho continuato. Abbastanza sicuro, il mio tempo ufficiale è finito a 24 minuti 24 secondi - o ad un ritmo di 4:52 per chilometro. In breve, se usi il tuo dispositivo indossabile solo per registrare ciò che hai fatto, è solo leggermente fuori ma se lo usi per gestire il tuo ritmo mentre sei là fuori, potresti trovarlo un vero deluso.

Non c'è zucchero sopra questo. Per un dispositivo che è stato originariamente venduto a da € 299 (ora può essere acquistato per un portafoglio più amichevole di da € 180) che è profondamente deludente, soprattutto perché il più economico Polar M430 è più accurato e il mio orologio di riferimento 'running' preferito.

Immagine 5 di 8

Naturalmente, l'orologio è molto adatto per l'uso quotidiano e, di conseguenza, seguirà diligentemente i passi e la frequenza cardiaca anche quando non stai sudando. Questo si traduce nella tua gamma standard di elementi essenziali per il fitness tracker, come dirti quando spostarti se sei sedentario per lungo tempo e monitorare il tuo sonno.

Piuttosto ordinatamente, il monitoraggio della frequenza cardiaca può essere visto in un grafico a portata di mano per le ultime quattro ore con un solo clic dei pulsanti dell'orologio. Inoltre invierà notifiche e si connetterà al calendario del tuo telefono.

Altrove, Garmin Forerunner 235 non si limita a tenere traccia di corse e passaggi e i suoi talenti sono espandibili tramite l'app store di Garmin. Avvertimento: nonostante abbia una valutazione dell'acqua di 5ATM, questo non è un orologio da nuotatore. Tuttavia, le app di terze parti offrono un modo per tenere traccia delle nuotate tramite la bussola.

Recensione Garmin Forerunner 235: app

Ho già corso con gli orologi Garmin e l'app Garmin Connect non smette mai di stupirmi di quanto sia completa. Se potessi attenermi a una sola app di tracciamento, potrebbe anche essere questa, in quanto offre molti più dati di quanti ne possa mai usare in modo convincente, ma li consegna in modo che siano ancora accessibili in modo accogliente.

Quindi, ogni volta che ti alleni e raggiungi l'asfalto, questo è l'elenco completo delle cose che Garmin sta monitorando: andatura media, andatura media in movimento, andatura migliore, velocità media, velocità media di movimento, velocità massima, tempo totale, tempo di movimento, tempo trascorso, frequenza cardiaca media, frequenza cardiaca massima, cadenza media, cadenza massima, lunghezza del passo media, guadagno di elevazione, perdita di elevazione, elevazione minima, elevazione massima e calorie bruciate. Se la corsa non ti ha fatto perdere fiato, provare a leggere tutto ciò lo farà sicuramente.

Immagine 8 di 8

Naturalmente, una serie insipida di numeri non lascerà l'orologio a lottare per tenere traccia della frequenza cardiaca, quindi tutto ciò è accompagnato da una bella mappa del percorso e una descrizione del tempo quel giorno. I migliori personali vengono registrati in un segmento speciale dell'app e c'è persino spazio per aggiungere la tua attrezzatura da corsa in modo da sapere quando è il momento di acquistare quel nuovo paio di scarpe che hai messo d'occhio. Potresti chiedere di più, ma sono perplesso su come sarebbe.

C'è di più nell'app oltre al semplice monitoraggio delle corse e delle corse, tuttavia, ed è una miscela di rilevamenti automatici dall'orologio (sonno, frequenza cardiaca, VO2 max) e cose da inserire manualmente (calorie consumate, peso e così via) . Se dovessi essere ipercritico, direi che l'elenco delle app a cui Garmin Connect può essere collegato potrebbe essere un po 'più completo, ma con Strava, MyFitnessPal e - in modo sconcertante - Office 365 nel mix, i principali contendenti sono presente e corretto. E, data la profondità di Garmin Connect, puoi tranquillamente sostenere che non c'è davvero bisogno di collegarti a qualcos'altro.

Immagine 7 di 8

Recensione Garmin Forerunner 235: verdetto

Voglio dare al Garmin Forerunner 235 le cinque stelle complete. Adoro la natura personalizzabile dello schermo, adoro l'app e apprezzo un design che si trova a cavallo dello spazio tra l'orologio da corsa e l'elegante indossabile magistralmente. Voglio dargli cinque stelle, davvero.

Ma non posso. Questo orologio e i suoi fallimenti nel monitorare accuratamente la mia stimolazione a metà gara mi hanno fatto perdere i PB a causa di dati live incerti che mi incoraggiavano a rinunciare. Forse se sei super dedicato, non importa, ma per me come dilettante facilmente scoraggiante, è un assassino.

Per me, il Polar M430 è un acquisto migliore anche se perde nel reparto look. Se sei determinato a utilizzare Garmin, Forerunner 30 potrebbe non disporre di alcune funzionalità, ma fa le basi a quasi la metà del prezzo. E non ricordo che mi sia costato alcun PB.

Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese