Come collegare un laptop a una TV: VGA, HDMI, mirroring, problemi di overscan e altro ancora

Vedi Offerta su amazon.it Annuncio pubblicitario

Ti mostriamo come collegare il tuo laptop alla TV per goderti video e altro sul grande schermo

Se ti chiedessi dove conservi foto, video e musica, la risposta, per la maggior parte delle persone, sarebbe sul computer. Allo stesso modo, se ti chiedessi come hai avuto accesso a nuova musica e guardato la TV e i film, la risposta molto probabilmente sarebbe tramite un servizio di streaming su un computer. Questo passaggio ai media digitali è stato geniale, dandoci accesso a tutto ciò che potremmo desiderare dai nostri computer, ma ci sono momenti in cui non vuoi guardare tutto sul piccolo schermo del laptop, ma vuoi vedere tutto sul tuo TV a grande schermo, in particolare se non si dispone di una smart TV con le app più recenti. Quindi, come si collega il laptop nel modo più conveniente?



Il modo più semplice è quello di collegare il laptop tramite un cavo, trasformando la TV in un monitor gigante. Significa che il tuo laptop deve stare abbastanza vicino alla TV e hai bisogno delle giuste uscite sul tuo computer e dei giusti ingressi sulla tua TV. Quindi, i metodi alternativi potrebbero essere la soluzione migliore. Per aiutarti, sto elencando tutti i modi in cui puoi raggiungere il tuo obiettivo (HDMI, VGA e mirroring utilizzando un Chromecast), spiegando tutti i problemi che potresti incontrare e, soprattutto, come risolverli

Usando HDMI

HDMI è il punto di partenza ovvio. Praticamente qualsiasi TV degli ultimi 10 anni avrà una porta HDMI, e questo è il modo principale per ottenere video e audio da una fonte esterna come un lettore DVD o un set-top box. Se il tuo laptop ha una porta HDMI, hai semplicemente bisogno di un cavo HDMI per collegare i due.

Vedi Offerta su amazon.it



Di cosa avrai bisogno: Cavo HDMI

Vedi Offerta su amazon.it

Estendere o duplicare?

Quando colleghi il tuo laptop a una TV, di solito vedrai una copia esatta di ciò che è sullo schermo del tuo laptop sulla TV. Ma sapevi che puoi avere due immagini completamente diverse? Ciò è particolarmente utile quando si desidera guardare qualcosa sul grande schermo ma continuare a navigare sullo schermo del laptop più piccolo.

Vedi Offerta su amazon.it

Per fare ciò, fai clic con il pulsante destro del mouse sul desktop di Windows e seleziona 'Impostazioni schermo'. Fai clic sul pulsante 'Identifica', che ti dirà quale schermo Windows riconosce come TV, quindi fai clic sull'elenco a discesa in 'Schermi multipli'. Fai clic su 'Estendi desktop a questo display'. Usando il diagramma nella parte superiore della finestra, puoi trascinare i monitor a tuo piacimento. Ovunque posizionerai la TV sul diagramma, sarà necessario spostare il cursore su per accedere a questa TV. Ad esempio, se si posiziona la TV sopra lo schermo del laptop sul diagramma, è necessario spostare il cursore sulla parte superiore dello schermo del laptop affinché appaia sulla TV.

Problemi di connessione del laptop alla TV con HDMI

Scarsa qualità dell'immagine

Se l'immagine sul televisore appare sfocata e indistinta, probabilmente sta producendo una risoluzione errata. La maggior parte dei televisori moderni ha una risoluzione di 1.920x1.080, ma i set più vecchi potrebbero essere 1.280x720 o 1.366x768, mentre i nuovi televisori 4K sono 3.840x2.160. Scopri la risoluzione della tua TV dal manuale, se ce l'hai. In caso contrario, dovrai semplicemente risolverlo manualmente.



In Impostazioni schermo (fai nuovamente clic con il pulsante destro del mouse sul desktop, se lo hai già chiuso), seleziona la TV e scegli Impostazioni schermo avanzate. Qui puoi cambiare la risoluzione dall'elenco a discesa, ci sarà una risoluzione 'consigliata' ma potrebbe non essere corretta, prova le risoluzioni sopra elencate in ordine e vedi se migliorano le cose. Se scegli una risoluzione che non è supportata dalla tua TV, diventerà semplicemente nera, basta usare il display del tuo laptop per selezionare quella successiva.

Il mouse appare lento sulla TV

Vedi correlati Il miglior laptop UK 2020: i migliori laptop Windows, Apple e Chrome OS che puoi acquistare

Se vedi un grande ritardo di input sulla tua TV quando sposti il ​​mouse sul tuo laptop, questo non è un difetto ma piuttosto un sintomo della dipendenza della TV moderna dall'elaborazione delle immagini. La maggior parte dei televisori più recenti ha una qualche forma di elaborazione delle immagini, che ritarda l'output di un'immagine sullo schermo al fine di migliorare i colori, ridurre il rumore e generalmente rendere le cose più belle. Questo non è un problema quando guardi film e programmi TV perché non interagisci con loro, ma quando sposti un mouse, ti aspetti una risposta immediata.

Molti televisori più recenti hanno un modo per ridurre il ritardo di input, in genere chiamato 'Modalità gioco'. Consulta il manuale del televisore per scoprire come abilitare la modalità di gioco. Ciò disabiliterà la maggior parte delle opzioni di miglioramento dell'immagine della TV e ridurrà significativamente il ritardo. I migliori televisori moderni hanno ridotto il ritardo alle più piccole frazioni di secondo, ma i set più vecchi senza modalità 'Gioco' avranno ancora un ritardo problematico per i giochi competitivi. Un monitor di gioco funzionerà meglio, ma di quanto dipende davvero dalla tua TV.

Guarda i nostri migliori monitor da acquistare nel 2016

Sovra-scansione / sottolineatura

Ai tempi dei televisori CRT, il posizionamento delle immagini non era sempre molto buono. Per contrastare questo, la TV è stata trasmessa a dimensioni maggiori di quelle che potevano adattarsi allo schermo: se l'immagine fosse stata posizionata in modo errato, non si sarebbe finito con le barre nere. I moderni televisori LCD non hanno questo problema, ma sia loro che il vostro PC possono essere configurati per adattarsi automaticamente all'overscan. Ciò può comportare che parte del desktop sia fuori dallo schermo (overscan) o un bordo nero attorno a tutto (underscan). Per risolvere il problema, è necessario assicurarsi che la TV sia impostata per visualizzare una mappatura pixel 1: 1; questo potrebbe essere il nome dell'opzione o potresti essere in grado di disattivare l'overscan. Il tuo laptop potrebbe ancora causare problemi, quindi potresti dover risolvere il problema qui. A seconda dell'età del laptop, questo può essere risolto modificando le impostazioni nei driver grafici. L'adattatore grafico più comune sui laptop economici è Intel HD Graphics, ma a seconda dell'età del laptop queste istruzioni possono variare. Se il tuo laptop ha solo un adesivo Intel, è probabile che tu abbia Intel HD Graphics. Per verificare il tipo di grafica in esecuzione, fai clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e seleziona 'Gestione dispositivi'. Quindi espandere il menu 'Schede video'. Qui dovresti vedere la grafica Intel, AMD o Nvidia. Se vedi Nvidia o AMD, potresti anche vedere Intel elencata, ma per questi scopi, dovresti prima seguire le istruzioni seguenti per Nvidia o AMD. Se il problema persiste, segui le istruzioni per Intel HD Graphics.

Overscanning in Intel HD Graphics

L'esempio qui è sull'ultima versione di Intel HD Graphics, ma la versione installata sul tuo laptop potrebbe apparire diversa o potrebbe non avere le opzioni descritte di seguito. Fai clic con il pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi del desktop (non su un'icona per un file o un programma) e seleziona Proprietà grafiche. Nella scheda Impostazioni generali, fai clic sul menu a discesa 'Seleziona display' e modifica l'opzione da 'Display integrato' a una denominata 'Televisione digitale' o qualcosa di simile. Quindi, trova le opzioni 'Ridimensionamento' e seleziona 'Personalizza proporzioni'. Nell'immagine di esempio a destra, ti verranno dati due cursori, uno per schiacciare l'immagine in verticale e un altro per orizzontale. Usa questi cursori fino a quando non sei soddisfatto di poter vedere tutto lo schermo sulla TV, molto probabilmente impostandoli entrambi al 100%.

Scansione eccessiva in AMD Catalyst Control Center

Per aprire il software AMD, cerca AMD Catalyst nel menu Start e apri il programma. Fai clic sul menu I miei pannelli piatti digitali a sinistra, quindi seleziona 'Opzioni di ridimensionamento'. Usando il cursore, sarai in grado di regolare le dimensioni dello schermo per adattarlo alla tua TV. Fai clic su Applica quando sei soddisfatto delle tue regolazioni, molto probabilmente un'impostazione di overscan dello 0%, all'estrema destra del cursore.

Overscanning nel pannello di controllo di Nvidia

Per regolare le impostazioni nel software Nvidia, cerca 'Nvidia' nel menu Start e apri il Pannello di controllo di Nvidia. Vai alla scheda Display a sinistra e seleziona 'Regola le dimensioni e la posizione del desktop'. Successivamente, fai clic sulla scheda Dimensioni e seleziona la casella di controllo 'Abilita ridimensionamento desktop'.

Fai clic su Ridimensiona e regola le opzioni di larghezza e altezza fino a quando le quattro frecce non corrispondono agli angoli della TV. Al termine, fai clic su 'Modifica risoluzione' nel menu Schermo a sinistra, quindi seleziona la risoluzione del televisore, 1.920x1.080, 1366x768 o 1.280x720.

Usando VGA

Se il tuo laptop non ha una porta HDMI, probabilmente ha invece una porta VGA. Questi sono normalmente di colore blu ma alcuni sono neri, come mostrato di seguito. Alcuni televisori meno recenti dispongono di una porta VGA, il che significa che è sufficiente un cavo VGA per collegare il laptop alla TV. Alcuni avranno anche un ingresso audio dedicato, di solito un jack da 3,5 mm vicino alla porta VGA, quindi puoi usarlo al posto degli altoparlanti del tuo laptop.

Di cosa avrai bisogno:Cavo VGA,Cavo audio da 3,5 mm(se la TV ha un ingresso da 3,5 mm)

Vedi Offerta su amazon.it

Utilizzando un convertitore da VGA a HDMI

Se il tuo laptop ha solo un'uscita VGA e la tua TV ha solo ingressi HDMI, non tutto è perduto. I convertitori da VGA a HDMI sono disponibili per circa da € 15 e, sebbene siano un po 'ingombranti da usare, sono in grado di combinare un'uscita audio da 3,5 mm e un'uscita VGA in un singolo segnale HDMI. Tuttavia, potresti non ottenere la migliore qualità dell'immagine e reattività da un tale adattatore.

Di cosa avrai bisogno:Adattatore da VGA a HDMI,Cavo HDMI

Vedi Offerta su amazon.it

Usa un Chromecast

Le soluzioni di cui sopra sono ottime se hai un budget limitato, ma per circa da € 30 puoi acquistare un Chromecast, che è una soluzione a lungo termine molto migliore se desideri solo riprodurre i contenuti da YouTube e altre fonti video online sulla tua TV . Vedi il nostroguida completa al Chromecastper maggiori informazioni.

Di cosa avrai bisogno:Google Chromecast

Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese