Come personalizzare il menu Start di Windows 10

Vedi Offerta su amazon.it Annuncio pubblicitario

Il menu Start di Windows 10 potrebbe essere tornato, ma potrebbe essere meglio come ti mostriamo con i nostri migliori consigli

Una delle cose peggiori di Windows 8 è che ha abbandonato completamente il menu Start, sostituendolo con la schermata Start molto malignata. Dobbiamo dire, tuttavia, che la schermata Start ha avuto alcune cose positive al riguardo, motivo per cui siamo lieti di vedere Live Tiles integrati con un menu più tradizionale, come con Windows 7. Mentre il menu di Windows 10 funzionerà bene per la maggior parte delle persone, non è necessario tollerare le impostazioni predefinite. Ecco tutto ciò che puoi fare per personalizzarlo affinché funzioni nel modo desiderato.



Scoprire come utilizzare tutte le nuove funzionalità di Windows 10

Rendi il menu Start a schermo intero

Per impostazione predefinita, i riquadri vivono fianco a fianco con l'elenco dei programmi, offrendo quasi il meglio dei due mondi. Se preferisci il menu Start a schermo intero di Windows 8, puoi riattivarlo in Windows 10. Se questo suona come una follia per te, potresti provare a provarlo; il modo in cui viene visualizzato e utilizzato il menu di Windows 10 è molto meno invadente e lento rispetto alla versione di Windows 8.

Vedi Offerta su amazon.it



Per attivare il menu a schermo intero, fai clic sul menu Start e fai clic su Impostazioni. Dal menu Impostazioni, selezionare Personalizzazione, quindi selezionare Avvia dall'elenco a sinistra. Questo ti darà una schermata con molte opzioni diverse per il menu Start; quello che si desidera attivare è, utilizzare Avvia schermo intero.

Ora, quando fai clic sul menu Start o premi il tasto Windows, il menu Start apparirà a schermo intero, ma noterai che non è invadente o orribile come la versione di Windows 8. Per tornare al menu Start standard, puoi semplicemente invertire le istruzioni sopra. Il menu Start a schermo intero non contiene un collegamento Impostazioni, ma utilizza la barra di ricerca di Cortana per cercare 'impostazioni' e selezionare l'applicazione dai risultati di ricerca.

Vedi Offerta su amazon.it

Ridimensiona il menu Start

Se non vuoi che il menu Start domini l'intero schermo e desideri che sia più grande o più piccolo della versione normale, puoi ridimensionarlo facendo clic e trascinando dall'alto e dai lati, proprio come stai ridimensionando un file di Windows Finestra Explorer. Puoi ridimensionare sia in verticale che in orizzontale per farlo come desideri. Tieni presente che non è possibile ripristinare le dimensioni originali del menu Start, anche se è abbastanza facile ridimensionarlo manualmente nella stessa posizione.

Disattiva le app suggerite e recenti

Un recente aggiornamento di Windows 10 ha aggiunto la funzionalità app suggerita al menu Start, chiedendo di scaricare app dallo Store a cui Microsoft pensa che potresti essere interessato. Se non vuoi essere bombardato da questo tipo di informazioni, è abbastanza facile per disattivare.



I suggerimenti vengono visualizzati solo occasionalmente e, se ti capita di prenderne uno, puoi semplicemente fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere l'opzione per disattivare i suggerimenti. Se non ne vedi uno ma desideri impedirne la visualizzazione in futuro, apri il menu Start, fai clic su Personalizzazione e fai clic su Avvia. Disattiva Mostra app più utilizzate e non riceverai più prompt.

Modifica i colori e la trasparenza del menu Start

Windows 10 ti offre numerose opzioni quando si tratta di scegliere l'aspetto del menu Start. Ciò include la scelta del colore del menu e se si desidera che sia trasparente. Passare alla parte Personalizzazione dell'applicazione Impostazioni e selezionare Colori. Qui ti viene presentato un selettore di colori. Seleziona quello che ti piace e questo cambierà automaticamente il colore dell'accento, che, come mostra l'immagine in miniatura, viene utilizzato per i riquadri animati e le luci delle finestre.

Se desideri che il colore riempia l'intero menu Start, anziché lasciare lo sfondo scuro predefinito e altri elementi del sistema operativo, come la barra delle applicazioni, scorri verso il basso fino al pulsante 'Mostra colore all'avvio, barra delle applicazioni e centro operativo' e accendilo. Il menu Start e altri elementi di Windows 10, come il Centro operativo, hanno effetti di trasparenza attivati ​​per impostazione predefinita. Se preferisci avere colori solidi, attiva l'opzione 'Rendi trasparente la barra delle applicazioni e il centro operativo'. Puoi vedere la differenza nell'immagine qui sotto con il colore solido (a sinistra) e il colore normale (a destra).

Disattiva le tessere live

Come in Windows 8, i riquadri in Windows 10 possono essere impostati per visualizzare informazioni da un'app (Live Tiles). L'app Foto, ad esempio, può mostrare una presentazione scorrevole mentre l'app Notizie può mostrare i titoli. Se trovi questi elementi di distrazione o preferisci che non appaiano, disattivarli è incredibilmente facile. Fai semplicemente clic con il pulsante destro del mouse sul riquadro e seleziona 'Disattiva riquadro live' per visualizzare semplicemente un'icona statica. Dovrai farlo su una base per app, quindi puoi usare questo trucco per disabilitare selettivamente le app più fastidiose.

Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese