Huawei Mate 20 Recensione Pro: scoppiando con le caratteristiche

Vedi Offerta su amazon.it

Immagine 1 di 14



Il nostro prezzo di valutazione quando rivisto 899 IVA inc, senza SIM

Un miglioramento sul P20 e ricco di funzionalità intelligenti, Huawei Mate 20 Pro è un serio contendente per il miglior smartphone dell'anno

Pro Fantastic qualità della fotocamera di vita della batteria buona prestazione veloce Contro Kirin 980 non ottimizzato per tutti i giochi ancora costoso revoca recente di Android mezzi di licenza futuro è incerto Pubblicità

AGGIORNARE:Il governo degli Stati Uniti ha adottato misure per revocare la licenza Android di Huawei. Di conseguenza, chiediamo ai lettori di tenere a bada l'acquisto di un nuovo telefono dal produttore cinese; Google ha rassicurato i clienti esistenti che essi noteranno alcuna interruzione dei servizi, ma il futuro rimane incerto, tanto più che la prossima iterazione del sistema operativo Android sarà probabilmente saltare i dispositivi Huawei.

Vedi Offerta su amazon.it



Dal momento che il divieto, tuttavia, Huawei ha rivelato che porterà ilAndroid Qaggiornamento per il Mate 20 Pro, oltre a 'attuali dispositivi popolari, nonostante il divieto del commercio in corso. Non si sa ancora quando potrebbe cadere questo aggiornamento, ma puoi vedere l'elenco completo dei telefoni Huawei che sono impostati per ricevere l'aggiornamento Android Q nel nostro dedicatoArticolo di divieto di Huawei.

Il nostro originale Huawei Mate 20 Pro revisione continua qui sotto.

Vedi Offerta su amazon.it

Huawei Mate 20 recensione Pro

Huawei sta facendo la decisione di acquisto piuttosto difficile per intenditori smartphone di punta nel 2018 e le sue Mate 20 sguardi Pro come se fosse destinata a continuare questo trend nel 2019. Come il suo predecessore, P20 Pro, Il Mate 20 Pro dispone di tre telecamere sul retro. Come quel telefono, si tratta di una bella buona macchina fotografica.

A differenza del P20 Pro, però, la Huawei Mate 20 Pro ha più recente processore Kirin 980 di Huawei a bordo, rendendo questo il primo telefono Android di impiegare un chip costruiti utilizzando un processo di fabbricazione 7nm.



Huawei Mate 20 Recensione Pro: Che cosa è necessario sapere

Potrebbe sembrare un mumbo-jumbo tecnico, ma è importante. I chip costruiti su un processo a 7 nm dovrebbero essere più efficienti dal punto di vista energetico rispetto a quelli, come Snapdragon 845, costruiti su processi a 10 nm o più grandi e contenere più transistor per le stesse dimensioni del chip. Il risultato dovrebbe essere una maggiore velocità e una migliore durata della batteria.

Immagine 2 di 14

Questo non è l'unico miglioramento della Huawei Mate 20 Pro, però: il primo telefono è di Huawei con un display curvo, il suo lettore di impronte digitali è sotto lo schermo, che gira Android 9 a torta con ultima EMUI 9 software launcher di Huawei sulla parte superiore e viene fornito con un nuovo e migliorato matrice tripla fotocamera.

Huawei Mate recensione 20 Pro: prezzo e la concorrenza

Il problema è che tutte queste nuove caratteristiche scintillante significa una scintillante nuovo prezzo: Huawei Mate 20 Pro è di da € 899, che lo mette alla pari con la Samsung Galaxy Note 9, Rende da € + 50 costoso rispetto al IPhone di Apple XR e da € 30 in più rispetto alla Google Pixel 3 XL, che parte da da € 869. Che si tratti di valsa la pena dipende dalle vostre priorità, ma se siete appassionati forse vale la pena di attesa per il prezzo a cadere un po ', o considerando il Huawei P20 Pro invece. Il P20 Pro ha anche una matrice tripla macchina fotografica, ma è sceso di prezzo a da € 599 dal lancio ad un prezzo molto più elevato.

Vedi Offerta su amazon.it

Migliori Huawei Mate 20 Pro contratto e SIM-free offerte:

Huawei Mate recensione 20 Pro: design, caratteristiche principali

A parte le caratteristiche principali, l'unica cosa che si noterà subito la Mate 20 Pro, certamente rispetto al Huawei P20 Pro, è che le telecamere sul retro si sono spostati dal loro strano, disposizione il codice Morse in stile ad una più elegante quadrato 2 x 2, con flash nell'angolo in alto a sinistra.

Vedi correlati Miglior smartphone 2019: i migliori telefoni Android e Apple che puoi acquistare nel Italia Recensione Huawei P20 Pro: lo smartphone con tripla fotocamera

Che cosa è meno evidente per il Mate 20 Pro è che la finitura del blu ei modelli verdi è strutturato leggermente in diagonali sottili in tutta la parte posteriore. E 'ancora un pannello di vetro nella parte posteriore, ma se si esegue l'unghia attraverso di esso, si può sentire un leggero, cetra-come il rumore, come se si stesse eseguendo il dito un disco in vinile. Non che mi consiglia di farlo, naturalmente.

E 'un bel aspetto finitura molto e ha il vantaggio di non rivelare le impronte digitali come male come una parte posteriore lucida pianura. Ahimè, non è disponibile in tutti i colori - oro e crepuscolari finiture nero e bicolore rosa, proprio come quelli sul P20 Pro, sono brillantezza unica e fanno prendere le impronte digitali antiestetiche piuttosto rapidamente.

Immagine 4 di 14

Qualunque sia la finitura scelta, però, il Mate 20 Pro è altrettanto moderno e sofisticato come qualsiasi altro smartphone di punta. Infatti, con bordi curvi nella parte anteriore e nella parte posteriore, è più che un po 'ricorda il Samsung Galaxy S9 più. Il telefono cellulare è anche IP68 polvere e resistenti all'acqua e ospita una batteria 4,200mAh considerevole.

LEGGI SUCCESSIVO:Google Pixel 3 XL recensione: telefono, ma Google sta a galla

Forse la cosa più interessante è il lettore di impronte digitali. Questo non è sul retro o lateralmente, o sotto lo schermo sulla parte anteriore. E 'costruito nel tessuto del display stesso, appena sotto il centro. Questo in-screen reader utilizza sensori di pressione per rilevare la presenza del pollice o il dito e le opere, proprio come un normale lettore di impronte digitali, per sbloccare il telefono.

E 'veloce e in gran parte affidabili, ma l'iscrizione ci vuole molto più tempo di quanto non faccia con un lettore di impronte digitali “normale”. Questo è se usi il lettore di impronte digitali. Potresti trovare più veloce e conveniente usare la fotocamera a infrarossi frontale con “rilevamento della profondità 3D” per sbloccare il telefono con il viso.

Immagine 6 di 14

Questo utilizza una tecnologia simile a iPhone e Xs Xs Max: c'è un proiettore dot infrarossi rivolto in avanti nella parte anteriore e una telecamera a infrarossi che raccoglie come quei puntini distorcono come hanno colpito il viso. Utilizzando questi dati, il Mate 20 Pro è in grado di sbloccare il telefono quasi istantaneamente, in tutti i tipi di luce. Ho provato al buio, con il mio viso retroilluminato e in condizioni più favorevoli alla tecnologia di sblocco del viso e ha funzionato perfettamente ogni volta.

Ci sono un paio di cose sul disegno che faccio contestare, però. Non c'è jack per cuffie da 3,5 mm e senza espansione della memoria microSD. Lo fa schede di memoria supporto nano, ma sono piuttosto difficile da trovare. Il Samsung Galaxy S9 Plus ha entrambe queste caratteristiche, il che rende la scelta più flessibile.

Huawei Mate 20 Recensione Pro: Camera

La Pro tripla gamma fotocamera P20 è stata una rivelazione quando abbiamo testato in precedenza nel corso dell'anno e nel Mate 20, Huawei ha raffinato ancora di più. Il telefono ha ancora tre telecamere poste sul retro. Lo snapper primario rimane uno snapper da 40 megapixel ad altissima risoluzione con un'apertura luminosa di f / 1.8. Anche la fotocamera teleobiettivo ha le stesse caratteristiche: 8 megapixel con un'apertura di f / 2.2 e uno zoom ottico di 3x.

Cosa c'è di nuovo è che, al posto della terza videocamera di essere solo per scatti in bianco e nero, il Mate 20 Pro ha una fotocamera ultra-grandangolare. Attivato toccando il controllo dello zoom in app fotocamera fino a raggiungere “0.6x”, questo spara la fotocamera full-frame lunghezza focale equivalente di 16mm, il che significa che può sparare grandi gruppi di persone provenienti da vicino senza utilizzare la modalità panorama.

Immagine 7 di 14

Questo è divertente da usare e simile alla telecamera grandangolare sul LG G7 ThinQ. Attenzione, però: distorsione ottica fa creep notevolmente ai bordi del fotogramma, il che significa che potrebbe non voler arrivare troppo da vicino e personale. Il nuovo obiettivo sblocca anche una nuova modalità macro, che consente di scattare i soggetti da un mero 25 millimetri di distanza.

In caso contrario, la qualità delle immagini è altrettanto buono come è stato con la Huawei P20 Pro. E 'eccezionale sia buona luce e poveri, e se si seleziona la modalità di default da 10 megapixel, la fotocamera utilizza la risoluzione extra dal sensore primario per consentire un serio impressionante zoom nella fotocamera fino a 5x. Questo non è strettamente zoom ottico, ma supera lo zoom digitale di iPhone Xs Max e il Pixel 3 XL a 5x.

Immagine 11 di 14

Immagine 12 di 14

Immagine 13 di 14

Immagine 14 di 14

Naturalmente, Huawei è anche desideroso di tout l'aumento della efficacia della sua modalità Master AI, che è disponibile su altri portatili l'azienda produce anche. Questo identifica le cose che in genere segnaliamo le nostre macchine fotografiche smartphone a - “coperto”, “nuvole”, “tramonto”, “cani” o “portrait” - e applica le impostazioni più appropriate per questo scenario. Con la doppia NPU del telefono di setup (processore neurale), può anche fare questo con il video ora.

Immagine 3 di 14

Il processo di identificazione funziona ragionevolmente bene. Ho anche visto che identifica correttamente le biciclette in un solo colpo, ma le correzioni essa applica sono di tanto in tanto un po 'di sospetto. Se rileva condizioni “coperto”, si oversaturates a titolo di risarcimento e crea immagini brillanti artificialmente. Fortunatamente, è possibile eliminare questa: basta toccare la X accanto all'etichetta di identificazione scena / oggetto e le “correzioni” vengono rimossi.

Huawei Mate 20 Pro recensione: prestazioni, durata della batteria e la qualità di visualizzazione

Le prime impressioni del telefono sono di una performance mista. Da un lato, è veloce, liscio e così sensibile come qualsiasi altro smartphone. E si mette in una performance accecante nei benchmark che usiamo. In realtà, sulla carta, sembra che la Huawei Mate 20 Pro è il giro più veloce telefono Android.

Inizialmente, nell'uso quotidiano, sono stato meno di ammaliata, ma dopo un paio di aggiornamenti dei problemi di prestazioni in uso quotidiano si sono abbassati e ora si sente così sensibile come qualsiasi altro telefono nella sua fascia di prezzo. E ancora non funziona PUBG mobile a qualche cosa superiore a “Medium” frame rate - questo è un misero 25fps, tra l'altro - ma ho assum che cambierà una volta che Tencent mette le ottimizzazioni appropriate sul posto.

Immagine 9 di 14

La durata della batteria è, per fortuna, un po 'più impressionante. Nella nostra regolare test video fatiscente, la Huawei Mate 20 Pro mettere nelle migliori prestazioni che ho visto ancora da un portatile Huawei, della durata di 15 ore 21mins. Questo non è il tempo che il Samsung Galaxy Note 9 o il OnePlus 6 ma, insieme con tecniche di gestione della batteria aggressive di Huawei, che essenzialmente in modo proattivo spengono le attività in background che sono ritenute inutili, la durata della batteria dura comodamente un giorno e mezzo e più a lungo con uso moderato .

Più interessante di questo, forse, è che il Mate 20 Pro viene fornito con 15 W di ricarica wireless che, con il caricabatterie wireless a destra, si carica il telefono ad una velocità simile a quella di inserirlo. Può anche essere impostato per “reverse charge” altri dispositivi. Capovolgere l'interruttore nelle impostazioni della batteria, posizionare la parte posteriore del telefono a nuovo con un altro telefono o dispositivo che supporti la ricarica senza fili Qi e, oplà, il Mate 20 Pro può agire come un caricabatterie wireless Qi a sé stante. E, se desideri ricaricare ancora più velocemente, il telefono supporta il nuovo SuperCharge 40W di Huawei. Non ho cronometrato quanto velocemente si carica il telefono ancora, ma Huawei sta sostenendo carica il 70% in 30 minuti, che è più veloce anche rispetto schema Fast Charge OnePlus', che può caricare un telefono al 60% in 35 minuti.

Immagine 10 di 14

qualità del display è abbastanza buona, anche. Il telefono è dotato di uno schermo AMOLED 1.440 x 3.120 con contrasto perfetto e, in modalità “Normal”, era ragionevolmente accurata dei colori, in grado di riprodurre 95,4% della gamma di colori sRGB. la luminosità di picco è 466cd / m², che non riesco a corrispondere il meglio che Samsung o Apple in grado di produrre, ma assicura lo schermo è leggibile nella maggior parte delle condizioni.

vale la pena di evidenziare un ulteriore nuova caratteristica chiave. Ricordate il Mate 10 modalità di Huawei di Pro desktop? Ciò ti consente di collegare un cavo USB di tipo C a HDMI direttamente nella porta USB di tipo C del telefono e di trasformare il telefono in un PC desktop, completo di un'interfaccia utente con finestra Android e la possibilità di collegare una tastiera e un mouse tramite Bluetooth . Ebbene, il Mate 20 Pro permette di fare esattamente la stessa cosa, ma tramite una connessione wireless. Tutto ciò che serve è uno schermo che supporti Miracast.

Huawei Mate 20 RS Porsche Design

Ma l'attesa, prima di arrivare al wrap-up, c'è una cosa di più. Yep, Huawei sta rivisitando la produzione di una versione RS Porsche Design del Mate 20 anche quest'anno. Cosa c'è di diverso? Non molto, a parte un po 'più di RAM e di storage (fino a 8 GB, rispettivamente, e 512 GB), il branding e una parte posteriore in pelle di combinazione e di vetro che, negli sguardi rosso e nero, come qualcosa di Michael Jackson thriller.

Oh, e, naturalmente, è ancora più costoso del normale Mate 20 Pro a € 2.095 per il modello top spec (8 GB di RAM, 512 GB di storage) e € 1.695 per la versione con 256GB di storage. Ma seriamente. Due dollari per questo?

Huawei Mate 20 Recensione Pro: Verdetto

Tuttavia, segui il normale Huawei Mate 20 Pro e starai benissimo perché è tutto ciò che era il P20 Pro e altro ancora. Ha uno schermo più grande, un chip più veloce, migliore durata della batteria e una disposizione fotocamera tripla più flessibile rispetto a prima. E 'un grande smartphone e uno che guarda e si sente piacevolmente diverso per la solita folla di punta, smartphone in vetro lucido, in particolare con il suo posteriore in vetro sottilmente fantasia.

La domanda che rimane è se gli scommettitori stanno per essere disposti a sborsare così tanto per un telefono che non proviene dalla grotta di uno dei nomi più affermati. A mio parere, sono assolutamente dovrebbero perché il Huawei Mate 20 Pro si preannuncia essere - con un paio di avvertimenti qui e là - un stupendamente buon telefono.

Huawei Mate 20 Pro Specifiche

ProcessoreOcta-core Kirin 980 (2x2.6GHz, 2x1.92GHz, 4x1.8GHz)
RAM6GB o 8GB
Grandezza schermo6.39in
Risoluzione dello schermo1.440 x 3.120
Tipo di schermoAMOLED
Fotocamera frontale24MP, f / 2
Videocamera posterioreTripla: 40MP, f / 1.8; 20MP, f / 2,2 (0.6x grandangolo); 8MP, f / 2.4 (3x teleobiettivo, con OIS)
Velocedual LED
GPS
Bussola
Archiviazione (gratuita)128 GB o 256 GB
Slot per scheda di memoria (in dotazione)Nano di memoria (fino a 256 GB)
Wi-Fi802.11ac
Bluetooth0.0 ', 1.1]'> 5.0
NFC
Dati wireless4G, Cat21 (1.4Gbits / sec DL; 200Mbits / sec UL)
Dimensioni72 x 8,6 x 158 mm
Peso189g
Sistema operativoAndroid 9 ft (EMUI 9)
Dimensioni della batteria4,200mAh
Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese