Cpu

Recensione Intel Core i7-6950X: Broadwell-E a 10 core è reale

Vedi Offerta su amazon.it Il nostro prezzo di valutazione quando rivisto 1.285 stimato dal prezzo USA (IVA esclusa)

Mostruosamente costosa e straordinariamente potente, questa CPU Broadwell-E è esclusiva come viene



Annuncio pubblicitario

specificazioni

presa di corrente: LGA2011-3,colori: 10,Frequenza: 3.0GHz,Grafica integrata: Nessuna

Le voci erano vere: Intel ha effettivamente creato una CPU appassionata a 10 core ed è parte della nuova linea di processori Broadwell-E di alta gamma.

Vedi Offerta su amazon.it



Come con la famiglia Haswell-E del 2014, Broadwell-E - incluso questo, il Core i7-6950X - rappresenta un rejigging di un'architettura esistente rivolta a coloro che utilizzano regolarmente supporti e software di progettazione esigenti, il tipo che beneficia maggiormente di una moltitudine di multipli nuclei. Anche tutti i chip Broadwell-E sono completamente sbloccati, in teoria perfetti per overclock e gaming.

Naturalmente, al Core i7-6950X sono stati concessi alcuni aggiornamenti di scelta rispetto al suo equivalente precedente, il Core i7-5960X. Forse il più grande è Turbo Boost Max, AKA Turbo Boost 3.0; oltre a integrare i vantaggi familiari di Turbo Boost 2.0, aumentando automaticamente le velocità di clock se non sono già spinti al limite, Turbo Boost Max è in grado di identificare quali singoli core funzionano più velocemente e assegnare le attività più intense a quei core. È uno strumento utile per garantire che non si sprechi energia su alcuni core mentre si sforza inutilmente altri.

Vedi Offerta su amazon.it


^ Abbiamo testato Intel Core i7-6950X su un Asus X99-DELUXE II scheda madre



Top 10

Non è certo privo di core tra cui scegliere. Un processore deca-core come il Core i7-6950X potrebbe sembrare eccessivo per la maggior parte degli utenti - e lo è - ma oltre al grande potenziale di protezione dal futuro, chiunque abbia mai provato a eseguire più applicazioni ad alta intensità di calcolo (in particolare i programmi CAD) saprà subito che ci vuole più della RAM per garantire prestazioni multitasking efficienti.

L'abbondanza di core ha senso anche alla luce delle loro effettive velocità di clock: solo 3,0 GHz ciascuno, con Turbo Boost che li spinge fino a un massimo di 3,5 GHz. È più lento di un sacco di chip Core i5 e Core i7 tradizionali, e punta alla concentrazione di Intel sul multitasking piuttosto che sulle prestazioni single-core di base.

La buona notizia, a questo proposito, è che non solo il Core i7-6950X ha battuto a fondo il Core i7-5960X nei nostri benchmark 4K, ma anche a velocità di clock di base ha registrato di gran lunga il miglior multitasking e i punteggi complessivi che abbiamo mai visto: 290 e 245 rispettivamente. Inoltre, mentre il processore Haswell-E ha gestito solo 72 deludenti nel test di modifica delle immagini, questo nuovo chip Broadwell-E ha ottenuto 120 punti. Non eccezionale come gli altri punteggi, ma molto più adatto a un processore della sua statura. Il punteggio video di 240 è anche un miglioramento di 30 punti sul Core i7-5960X.

Clocking Out

Poiché i chip Broadwell-E devono essere accoppiati con almeno una scheda grafica dedicata, essi - come con Haswell-E - non includono la grafica integrata. Invece, abbiamo testato il Core i7-6950X utilizzando l'AMD R7 260X del nostro normale PC di riferimento. È sicuramente una scheda con specifiche inferiori (e invecchiamento), quindi il vantaggio che ha dato al processore era limitato.

In effetti, è stato nei test di benchmark di gioco, in cui la capacità grafica è più importante, che le velocità di clock relativamente modeste del Core i7-6950X hanno mostrato la loro grande debolezza. In Dirt Showdown, che funziona a 720p e con le impostazioni High abilitate, il nostro sistema dotato di Broadwell-E ha solo una media di 55 fps, che è solo tre fotogrammi in più rispetto a ciò che l'AMD A10-7850K ha ottenuto con la grafica integrata. Forse meno si dice sulla sua proiezione a 1080p e preset Ultra, tanto meglio - qui a malapena ha gestito 26fps.

È certamente stonante confrontare i punteggi dei benchmark 2D e 3D del Core i7-6950X, ma poi ci sono pochissimi giochi che sfruttano più di alcuni core e thread, Dirt Showdown non è uno di questi.

Detto questo, questo è un chip per overclocker esperti. Abbiamo ottenuto tutti e 10 i core del Core i7-6950X fino a 3,9 GHz pur mantenendo una stabilità perfetta e senza nemmeno dover toccare le tensioni: un ulteriore aumento a 4,0 GHz sembrava a posto per un po ', ma poi si è schiantato durante la parte multitasking del nostro 4K punti di riferimenti. Come con alcuni chip precedenti, puoi anche overcloccare i singoli core; questo ha una bella sinergia con Turbo Boost Max, poiché compiti impegnativi verranno automaticamente assegnati a questi core accelerati mentre puoi risparmiare energia e calore sugli altri.

Questa spinta a 3,9 GHz ha più che raddoppiato il framerate in Dirt Showdown, passando da 55fps a 720p a 123fps. Sembra che abbiamo ottenuto rendimenti decrescenti nei benchmark 2D, ma abbiamo comunque riscontrato notevoli miglioramenti su tutta la linea: 137 per l'editing delle immagini, 274 per l'editing video, 331 per il multitasking e 280 in generale.

Masterizzazione di contanti

Preparati, tuttavia, a investire nel raffreddamento se non l'hai già fatto. Non abbiamo inviato un dispositivo di raffreddamento di serie ma abbiamo abbinato il Core i7-6950X con un colossale dispositivo di raffreddamento ad aria a torre, il dispositivo di raffreddamento Master Hyper 612 Ver. 2 - anche con il suo grosso radiatore e il processore alla velocità di clock di base, questo poteva mantenere temperature del core fino a 36 ° C solo quando inattivo e 84 ° C sotto carico. Il Core i7-6950X è anche un po 'troppo potente, con un TDP da 140 W.

Infine, c'è la questione non così piccola del prezzo non così piccolo. I prezzi nel Italia non erano disponibili quando si sta per stampare, ma Intel venderà questo chip negli Stati Uniti per un incredibile $ 1,569; che è di circa da € 1.285 ai tassi di cambio attuali, abbastanza per acquistare un PC completo ad alta specifica.

Le eccezionali capacità multitasking di questo chip Broadwell-E potrebbero aiutarlo a trovare una nicchia felice tra i progettisti ricchi di denaro, ma considerando il suo enorme esborso e le prestazioni di gioco incerte, per la stragrande maggioranza degli utenti raccomanderemmo da € 285 Intel Skylake Core i7-6700K o 6600K anziché.

specificazioni
PRESALGA2011-3
COLORI

10

FREQUENZA (BOOST)3,0 GHz (3,5 GHz)
GRAFICA INTEGRATANessuna
GARANZIATre anni RTB
DETTAGLIwww.intel.com
CODICE PARTECore i7-6960X
Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese