Recensione di Jam Rhythm e Jam Symphony: audio multi-room a buon mercato

Vedi Offerta su amazon.it

Immagine 1 di 7




Il nostro prezzo di valutazione quando recensito 100 per il Rhymth, da € 145 per il Symphony

Altoparlanti multi-room di grande valore con suono decente; l'installazione può essere un po 'complicata, però

Pro Decente qualità del suono a medio e basso volume Supporta Airplay, Spotify Connect e Tidal Buon prezzo Contro Nessun Bluetooth o Wi-Fi 5GHz Configurazione temperamentale Pubblicità

Gli altoparlanti Multiroom erano il solo dominio di configurazioni costose di artisti del calibro di Sonos e Raumfeld, ma gli ultimi altoparlanti di Jam Audio dimostrano che non è necessario spendere una fortuna per connettersi.

Vedi Offerta su amazon.it



A partire da da € 100 per il Jam Rhythm e passando a da € 145 per la Symphony più grande, nessuno dei due è costoso come da € 160 Sonos Play: 1 eppure in termini di funzionalità, non sono lontani da abbinarlo.

Ottieni Apple AirPlay e Spotify Connect (ma non Google Cast) e all'interno dell'app complementare degli oratori, c'è il supporto nativo per Tidal, TuneIn e iHeartRadio, oltre alla tua libreria musicale, che sia sul tuo telefono o su un server DLNA in rete.

Vedi Offerta su amazon.it

LEGGI SUCCESSIVO: I migliori altoparlanti Bluetooth: la nostra selezione di boom box portatili

Sonos Play: 1 ha un supporto più ampio per i servizi di streaming, ma i diffusori Jam hanno altri vantaggi, come un ingresso aux da 3,5 mm e la capacità leggermente strana, ma potenzialmente utile, di utilizzare l'altoparlante come interfono unidirezionale.



Immagine 1 di 7

Design, connessioni e configurazione

Ciò che non si tende a ottenere con i prodotti Jam Audio, e questo è vero qui, è un design lussuoso e minimalista. Sia Rhythm che Symphony sono ben realizzati, ma le loro custodie in plastica nera e le coperture della griglia in nylon grigio elasticizzato non sono esattamente sexy. Se lo desideri, dovrai spendere un po 'di più.

Sulla parte superiore è presente una serie di pulsanti in gomma, anch'essi in nero, che consentono di riprodurre e mettere in pausa, regolare il volume su e giù e scorrere rapidamente tra una serie di preselezioni, che possono essere stazioni radio, tracce singole o playlist. Nota che queste non possono essere tracce e playlist di Spotify, tuttavia, poiché Spotify funziona solo tramite Spotify Connect e non tramite l'app stessa.

Immagine 4 di 7

^ Il pannello di controllo di Jam Symphony, completo di play, pause, volume e preset

Vale anche la pena notare che non c'è supporto Bluetooth: gli altoparlanti sono solo Wi-Fi. E ho trovato inizialmente l'installazione complicata, con entrambi gli altoparlanti che si rifiutavano di connettersi a diverse reti di test.

La cosa principale da tenere presente è che né Rhythm né Symphony supportano reti a 5 GHz. Questo non dovrebbe essere un problema, ma se selezioni questo tipo di rete durante l'installazione, l'app non ti avvisa che non sono compatibili - tutto ciò che ottieni è una voce disconnessa che dice 'connessione al router Wi-Fi fallita'.

Una volta che hai la rete giusta, tuttavia, e gli altoparlanti decidono che sono contenti, la connessione richiede pochi secondi. L'app semplifica il raggruppamento dei diffusori anche per la riproduzione sincronizzata: basta tenerli premuti, trascinarli sul diffusore con cui si desidera sincronizzare e il gioco è fatto. Gli altoparlanti impiegano un secondo o due per bloccarsi, ma una volta che ciò accade, funzionano magnificamente, con i controlli del volume disponibili per ciascun altoparlante e l'intero gruppo. In questo modo è possibile raggruppare fino a otto altoparlanti.

Qualità del suono

Finora, è un'immagine mista per gli altoparlanti Wi-Fi di Jam Audio ed è una storia simile per quanto riguarda la qualità del suono. Inizialmente, entrambi i diffusori hanno impressionato, producendo quantità prodigiose di bassi caldi e molti dettagli all'estremità superiore dello spettro sonoro.

Nel caso di Rhythm, c'è un driver per basso da 3,5 pollici sotto la griglia e una coppia di driver full range da 2 pollici, mentre per Symphony, ottieni un paio di tweeter da 1,5 pollici, due driver full range da 2 pollici e un woofer da 4 pollici . Entrambi utilizzano un design bass reflex con porta posteriore invece della configurazione passiva del radiatore dei bassi che è generalmente preferita dagli altoparlanti wireless a questo prezzo.

Immagine 6 di 7

Come ho già detto, entrambi gli altoparlanti producono una qualità audio decente. A livello medio e più silenzioso, producono una presentazione ricca ed equilibrata della musica che è molto più facile da ascoltare. Sono particolarmente colpito dal Rhythm, che per da € 100 è un ascolto eccellente, mentre Symphony dà più volume con un po 'più di brillantezza, grazie soprattutto ai suoi tweeter dedicati.

Quando si alza il volume, tuttavia, nessuno dei due diffusori si comporta particolarmente bene. Al massimo volume, la distorsione è evidente su entrambi i diffusori e, nella gamma media, c'è una durezza e una magrezza che rendono stancante l'ascolto per periodi più lunghi a livelli più alti.

Come prevedibile, dal repertorio di questi diffusori mancano anche bassi davvero profondi, ma il modo in cui viene gestito il roll-off non è eccezionale. Tendono a 'esplodere' e ad agitarsi un po ', che a seconda del materiale sorgente può essere fonte di distrazione.

Verdetto

Ci sono diffusori multiroom dal suono migliore rispetto a Jam Rhythm e Jam Symphony e, certamente, altoparlanti che hanno più funzioni e una più ampia diffusione della connettività.

Tuttavia, per il prezzo - rispettivamente da € 100 e da € 145 - i nuovi bambini di Jam Audio sono contendenti seri, nonostante i loro punti deboli. Se stai cercando un sistema di diffusori multiroom pulito che non risparmi il tuo budget, ci sono pochi altoparlanti che possono abbinare il loro fascino a tutto tondo.

Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese