MSI GS43VR Phantom Pro recensione: A svelte, veloce e computer portatile di gioco di buona qualità

Vedi Offerta su amazon.it
La nostra valutazione prezzo quando esaminato 1.499 IVA inc

gioco solido ritmo in un pacchetto leggero che è molto più economico rispetto alla concorrenza



Annuncio pubblicitario

L'MSI GS43VR è uno dei più piccoli computer portatili di gioco che abbiamo visto di recente, ed è, inoltre, non terribilmente costoso, con un mid-range tag rispettabile prezzo di da € 1.499 IVA inc. La macchina viziosa utilizza uno schermo da 14 pollici e sfoggia i tropi di design che abbiamo visto su numerosi altri laptop MSI. Il coperchio ha il familiare logo MSI Dragon Gaming e l'interno ha una retroilluminazione della tastiera rossa e un metallo rosso attorno al trackpad.

Vedi correlati Miglior gioco portatile 2019: La maggior parte dei computer portatili di gioco portatile più veloci e si possono acquistare Il miglior laptop UK 2020: i migliori laptop Windows, Apple e Chrome OS che puoi acquistare

Adattandosi al tema rosso, anche le spie di stato e i pulsanti di accensione sono di colore rosso, ei pannelli del telaio sono realizzati in alluminio spazzolato lucido. Nel frattempo, il retro del GS43VR presenta un paio di prese d'aria che espellono l'aria attraverso le lamelle rosse. L'MSI GS43VR Phantom Pro ha un aspetto decente ed è relativamente elegante anche per un laptop da gioco. Il corpo pesa solo 1,8 kg, e solo misure 23mm di spessore.

Vedi Offerta su amazon.it



Queste cifre significano si nota a malapena il MSI quando è seduto in una borsa o uno zaino, e hanno anche significare che il MSI mina uno dei suoi rivali principali di gioco piccolo schermo - Alienware 13, che ha uno spessore di 26 millimetri e pesa un 2.6kg relativamente pesante.

L'Alienware è chunkier, ma batte il MSI in termini di qualità costruttiva. L'Alienware è solido come una roccia, ma i redattori dell'MSI hanno una notevole flessione in essi, e qualsiasi compressione sul coperchio provoca distorsione dello schermo sul desktop di Windows. Ci saremmo sicuramente proteggiamo la MSI con un caso o di un manicotto. L'Alienware sembra discutibilmente meglio troppo, anche se questo è in gran parte una questione di gusto personale. familiare di progettazione di gioco portatile del MSI va bene, ma l'Alienware ha LED RGB, opaco canna di fucile parti del telaio in alluminio, un minor numero di cuciture a vista e una cerniera più intelligente.

Vedi Offerta su amazon.it

Nel frattempo, la tastiera MSI è la solita varietà chiclet visto sulla maggior parte dei computer portatili di gioco attuali, e l'implementazione del GS43VR è ampiamente bene: le sue chiavi hanno abbastanza di viaggio, sono confortevoli e la base è solida. Va bene per la digitazione, ma un esame più attento rivela un'azione chiave leggermente traballante e pulsanti che sono un po 'lievi. Non è un problema enorme, ma un'azione più solida sarebbe preferibile per il gioco.

La tastiera del Alienware è migliore in questo senso. E 'uno dei pochi computer portatili di gioco recenti abbiamo visto con forma tradizionale, chiavi più pesanti, con viaggi supplementari e una base più solida, i quali sono più adatti per i giochi di una tastiera chiclet luce. Come l'Alienware, anche l'MSI soffre anche di pulsanti del touchpad spugnosi e deludenti. Stanno bene per lavorare sul treno, ma ti consigliamo di un mouse corretta per il gioco.



Nel frattempo, è business as usual al suo interno. Il Pascal a base GeForce GTX 1060 ha 1.280 stream processor e 6 GB di memoria. E 'con clock a 1404MHz e può raggiungere un picco spinta di 1670MHz. È adatto ai giochi a 1080p, il che lo rende adatto a questo laptop con il suo schermo a 1080p. Alienware ha la stessa GPU, ma l'ha abbinato a uno schermo di 2.560 x 1.440, limitando i giochi a cui puoi giocare con le migliori impostazioni alla risoluzione nativa dello schermo.

La GPU è accompagnata da una CPU Core i7-7700HQ, che funziona alla sua normale velocità di 2,8 GHz con un picco turbo di 3,8 GHz. Vedrete anche una dotazione 16GB sano della memoria 2400MHz DDR4. La CPU e la RAM sono le stesse specifiche che troverai in Alienware 13, ma MSI ha sicuramente uno spazio di archiviazione migliore. Il GS43VR ha un 256 GB Samsung SM951 PCI-E NVMe SSD e un hard disk da 1 TB, mentre l'Alienware non aveva disco rigido, solo offrendo un più lento da 256GB Toshiba NVMe SSD.

Il GS43VR è regolato dalla solita software di gioco portatile di MSI. Dragon Centre è l'utilità principale, e contiene i moduli di monitoraggio del sistema e le opzioni di tweaking. E 'possibile aggiungere 200MHz per la GPU e 350 MHz per gli orologi di memoria per un paio di fotogrammi extra al secondo nei giochi, e la velocità della ventola può essere ottimizzato. È anche possibile ridurre la velocità di clock e il ritmo della ventola. Nel frattempo, TrueColour viene utilizzato per scegliere diverse modalità di schermo e l'utilità Nahimic contiene opzioni di ottimizzazione degli altoparlanti. La modalità musica è il default, ma ha un acuti deludente e un finale metallico alto. L'opzione Movie non è migliore: aumenta i bassi, ma suona indistinta e travolgente.

Scelte strategiche e di ruolo del Nahimic comporre giù il basso fino a quando ci si sente senza denti. Sorprendentemente, l'opzione migliore è la modalità FPS, che ha la gamma media più definita e una fascia alta chiara. E 'la nostra scelta delle modalità audio, ma il suono è ancora una lunga strada più breve del Alienware. Inoltre, in genere non ti aspetti un audio fantastico da un laptop e puoi sempre utilizzare un auricolare con esso.

Recensione MSI GS43VR Phantom Pro: prestazioni

Il MSI superato Alienware da margini sottili nei giochi. Era un frame al secondo o due più veloce in Fallout 4 e Deus Ex, e il suo minimo di 60 fps in The Witcher 3 è un ottimo risultato. GeForce GTX 1060 GPU del MSI sarà facile giocare a qualsiasi gioco a una risoluzione di 1.920 x 1.080 nativa dello schermo nelle migliori impostazioni, e il processore è altrettanto competente.

Ancora una volta, l'MSI è un po 'più veloce dell'Alienware nella nostra suite di test RealBench, il che significava un punteggio complessivo di 103.584 - circa 8.000 in più rispetto alla macchina Alienware. Questo è sufficiente potenza della CPU per evitare giochi colli di bottiglia, e far fronte a strumenti di produttività difficili e anche in streaming. È aiutato dall'SSD, che ha fornito punteggi di lettura e scrittura di 2.203 MB / sec e 1.249 MB / sec. Nessuno dei due risultati è da record, poiché l'unità è un'unità OEM piuttosto che un'unità della serie 960, ma entrambi i risultati continuano a battere l'SSD di Alienware.

Il leggero MSI non ha espresso sorprese nei test della batteria, però. La sua batteria da 61 Wh è 15 Wh più piccola del power pack di Alienware ed è durata circa 65 minuti in un benchmark di gioco - 30 minuti in meno rispetto all'Alienware.

Otterrai una migliore longevità diminuendo la luminosità dello schermo, ma il GS43VR non gestirà mai una lunga sessione di gioco senza collegarlo alla rete elettrica.

Inoltre, mentre l'MSI era silenzioso quando era inattivo, l'esecuzione di uno stress test di gioco ha visto CPU e GPU raggiungere Delta Ts di 72 ° C e 62 ° C. La prima cifra è più alta di quella dell'Alienware e la base è diventata più calda dell'esterno dell'Alienware, sebbene la temperatura non sia mai stata problematica. L'aggiunta di uno stress test della CPU ha visto il salto del Delta Ts rispettivamente di 2 ° C e 3 ° C e ha reso la base un po 'più calda. L'MSI non è mai stato forte e mai troppo caldo, a differenza di alcuni dei precedenti computer portatili GS della serie MSI abbiamo esaminato, ma i componenti del Alienware erano più fresco e la macchina ha avuto un fuori fredde, troppo.

Nel frattempo, il pannello IPS 1080p del MSI consegnato solidi risultati dei benchmark. Il suo punto di nero e il livello di luminosità di 0,29 cd / m2 e 302cd / m2 sono buoni e offrono un rapporto di contrasto di 1.041: 1 - abbastanza per garantire colori vividi e ben definiti. Anche la temperatura del colore e le cifre Delta E di 7.271K e 0.24 sono entrambe buone e il pannello offre un ragionevole 86,6% della gamma di colori sRGB.

Uniformità era mediocre, ma non così male che si noterà che durante le partite. Non perdete tempo con le modalità di schermo alternativi sia - l'opzione predefinita sRGB è il migliore. E 'uno schermo di buona qualità con ampio per i giochi e film, ma ancora una volta, l'Alienware è meglio.

Quella macchina più costosa aveva un pannello OLED 2.560 x 1.440 con un punto nero perfetto, un contrasto enorme e una copertura sRGB al 100%. Quelle figure significano sfumature di nero più profonde, tonalità più vivide e una gamma più ampia di colori che possono essere resi.

Recensione MSI GS43VR Phantom Pro: verdetto

MSI GS43VR Phantom Pro combina la GTX 1060, i7-7700HQ e uno schermo 1080p solida per costruire un piccolo, leggero computer portatile di gioco che offre un buon gioco ritmo in qualsiasi titolo corrente. Questo è solida, ma il prezzo di fascia media significa che la vita della tastiera e la batteria sono mediocri, e l'estetica del MSI e qualità costruttiva non può competere con l'Alienware, che ha anche uno schermo migliore.

L'Alienware ha più finezza, quindi, ma costa anche circa da € 350 di più, e il MSI non fa errori significativi - è più sottile, più leggero e centinaia di chili in meno rispetto al suo rivale, più la sua risoluzione di 1080p nativa dello schermo è più adatto alla GPU. Se stai cercando un laptop veloce, veloce e di buona qualità, ma non riesci a correre al costo di Alienware 13, GS43VR è un'opzione eccellente.

Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese