Recensione Nikon Coolpix P520

Vedi Offerta su amazon.it

Immagine 1 di 11



Il nostro prezzo di valutazione quando rivisto 279 IVA inc

Uno zoom enorme a un prezzo competitivo, ma comporta troppi compromessi

Annuncio pubblicitario

specificazioni

Sensore da 18,0 megapixel da 1 / 2,3 pollici, zoom 42,0x (equivalente 24-1000 mm), 548 g

Vedi Offerta su amazon.it



https://www.argos.co.uk

La P520 è la fotocamera ultra-zoom (o bridge) top di gamma di Nikon, con zoom 42x, schermo articolato da 3 pollici, schermo da 921.000 punti, mirino elettronico (EVF) e GPS. Tuttavia, è un po 'più economico dei suoi rivali.

Non ci vuole molto a scavare per rivelare come Nikon è stato, o forse si è sentito obbligato, a caricare di meno per questa fotocamera: la batteria sottile dura solo 200 scatti, meno della metà di quella della maggior parte dei suoi concorrenti; non c'è scarpa accessoria per pistole flash esterne; non può catturare in formato RAW; e l'EVF a 201.000 punti è piccolo e grossolano rispetto alle risoluzioni a 920.000 punti e superiori offerte altrove. Non c'è nemmeno un sensore di orientamento per ruotare automaticamente le foto a forma di ritratto.

Vedi Offerta su amazon.it

Non è neanche molto divertente da usare. L'autofocus è stato letargico, impiegando almeno mezzo secondo e fino a tre secondi in condizioni di scarsa luminosità o all'estremità lunga dello zoom. Anche in condizioni favorevoli con un soggetto luminoso e vicino, è riuscito a catturare una foto solo ogni 2,9 secondi. Dopo aver effettuato lo zoom avanti, abbiamo misurato in media 3,7 secondi. Qualcosa al di sopra di un secondo è deludente, soprattutto per una fotocamera bridge che potrebbe essere puntata su soggetti fugaci.

Anche i controlli sono lenti ad accedere. C'è un pulsante Fn che può essere assegnato a vari ruoli e apprezziamo quanto sia veloce riassegnarlo a un compito diverso. Tuttavia, non compensa la scarsità di pulsanti etichettati a funzione singola e la mancanza di un sistema di menu ad accesso rapido. Ci è voluto molto tempo per capire perché non potevamo selezionare velocità ISO superiori a 800; alla fine è emerso che è possibile solo quando la funzione D-Lighting attivo per aumentare le ombre è disabilitata.



L'esposizione manuale è ben soddisfatta, tuttavia, con la velocità dell'otturatore assegnata alla ghiera di comando e l'apertura sulla ruota posteriore. È facile spostare il punto di messa a fuoco automatica utilizzando il tastierino di navigazione. Apprezziamo anche la possibilità di attivare temporaneamente l'autofocus in modalità di messa a fuoco manuale, utile per mettere a fuoco una volta e quindi evitare inutili rifocazioni tra gli scatti.

L'EVF non si accende automaticamente quando la fotocamera è sollevata alla vista. In effetti, non si accende nemmeno quando viene premuto il pulsante DISP adiacente. L'unico modo per abilitarlo è capovolgere lo schermo articolato su e giù per chiuderlo contro la fotocamera. Ciò rende scomodo il passaggio tra i due schermi. D'altra parte, la scarsa qualità dell'EVF significava che non avevamo molta voglia di usarlo.

QUALITÀ VIDEO E IMMAGINI

Il P520 ha fatto un'impressione molto migliore nei nostri test di qualità video. Ha catturato dettagli pungenti e nitidi e un'immagine chiara e pulita in condizioni di scarsa luminosità. Eccelleva anche per la qualità delle immagini nella parte lunga dello zoom, sebbene la stabilizzazione ottica non fosse abbastanza potente da mantenere stabili questi scatti a mano libera. L'autofocus a volte è stato molto lento da aggiornare e i rumori dei vari motori dell'obiettivo sono entrati nella colonna sonora. Abbiamo anche notato alcuni artefatti di compressione nelle scene in rapido movimento, a causa della compressione AVC a 16 Mbit / s a ​​velocità di bit relativamente bassa. Tuttavia, nonostante questi vari inconvenienti, questa è una delle migliori modalità video che abbiamo visto da una telecamera bridge.

I nostri test fotografici hanno rivelato una miscela simile di punti di forza e di debolezza. L'obiettivo ha funzionato bene nella parte lunga dello zoom e sebbene la messa a fuoco non fosse all'altezza dell'ambiziosa risoluzione del sensore da 18 megapixel, i livelli di dettaglio sono stati paragonati bene con i concorrenti. Tuttavia, non era così competitivo quando le condizioni ombreggiate hanno costretto la ISO ad accelerare. La conseguente riduzione del rumore ha reso i dettagli macchiati e trasandati.

Non possiamo criticare questo scatto luminoso di un soggetto statico

La messa a fuoco si mantiene bene sull'intera estensione dello zoom - non male considerando la gamma di zoom 42x

Tuttavia, i dettagli soffrono quando si riprendono soggetti lontani in condizioni di ombra

Nel frattempo, la fotocamera ha preso delle decisioni molto strane sull'otturatore e sulla velocità ISO, selezionando velocità dell'otturatore più basse di un secondo anziché aumentare la velocità ISO oltre 800. C'è un'opzione per limitare la velocità minima dell'otturatore in modalità Auto ISO, ma utilizzandola per evitare tempi di posa eccessivamente lenti in condizioni di scarsa illuminazione, paradossalmente la fotocamera ha usato tempi di posa troppo lenti per i teleobiettivi. Esiste una relazione complessa tra velocità dell'otturatore, velocità ISO e lunghezza focale, ma questa fotocamera lo rende ancora più complesso e problematico.

CONCLUSIONE

Potremmo perdonare la così tanta qualità dell'immagine considerando il prezzo competitivo, ma ci sono anche molti altri problemi da perdonare, dalla scarsa durata e prestazioni della batteria ai controlli inaccessibili e alla mancanza di acquisizione RAW. Se il tuo budget non può superare i da € 300, farai meglio a concludere un affare di fine linea su qualcosa di simile al Panasonic FZ62.

Specifiche di base

Valutazione**
Megapixel efficaci CCD18,0 megapixel
Dimensione CCD1 / 2,3 pollici
Mirinoelettronico (201.000 pixel)
Ingrandimento del mirino, copertura100%
Dimensioni dello schermo LCD3.0in
Risoluzione dello schermo LCD921.000 pixel
Schermo articolato
Dal vivo
Zoom ottico42.0x
Zoom 35mm equivalente24-1000mm
Stabilizzazione dell'immagineottica, a base di lenti
Massima risoluzione dell'immagine4,896x3,672
Formati di fileJPEG; QuickTime (AVC)

Fisico

Slot di memoriaSDXC
Mermory fornito15 MB interni
Tipo di batteriaLi-ion
Durata della batteria (testata)200 colpi
ConnettivitàUSB, AV, mini HDMI
Materiale corporeoplastica
Montatura dell'obiettivoN / A
Moltiplicatore della lunghezza focaleN / A
Nome del modello dell'obiettivo del kitN / A
AccessoriCavi USB e AV
Peso548g
Taglia84x125x121mm

Informazioni sull'acquisto

Garanziaun anno di RTB
Prezzoda € 279
Fornitorehttps://www.argos.co.uk
Dettagliwww.europe-nikon.com

Controlli della fotocamera

Modalità di esposizioneprogramma, priorità otturatore, priorità apertura, manuale
Velocità dell'otturatore8 a 1 / 4.000 secondi
Gamma di aperturaf / 3-8.3 (grandangolo), f / 5.9-8.3 (tele)
Gamma ISO (a piena risoluzione)80 a 6400
Compensazione dell'esposizione+/- 2 EV
bilanciamento del biancoauto, auto (illuminazione calda), 5 preimpostazioni con regolazione fine, manuale
Controlli immagine aggiuntivicontrasto, saturazione, nitidezza, D-Lighting attivo
Messa a fuoco manuale
Macro focus più vicino1 centimetro
Modalità di messa a fuoco automaticamulti, centro, spot flessibile, rilevamento volti, localizzazione, individuazione target
Modalità di misurazionemulti, ponderata centrale, centrale, rilevamento volto
Veloceauto, forzato, soppresso, sincronizzazione lenta, tendina posteriore, riduzione occhi rossi
Modalità di guidasingolo, continuo, autoscatto, panorama, 3D
Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese