Recensione di OnePlus 7 Pro: risparmia il 20% con un affare di Natale di Amazon

Vedi Offerta su amazon.it

Il punto in cui si potrebbe sbloccare è che, nel tempo, i telefoni Samsung e Huawei tendono a scendere costantemente di prezzo, più piccoli Huawei P30 è già in calo di da € 100 a da € 599 su Amazon - mentre i prezzi di OnePlus tendono a rimanere stabili. Tra 12 mesi, OnePlus 7 Pro potrebbe quindi sembrare un po 'caro.



Vedi Offerta su amazon.it

Recensione di OnePlus 7 Pro: design e funzionalità

Per ora, tuttavia, OnePlus 7 Pro colpisce nel segno praticamente in ogni modo. Sembra assolutamente sbalorditivo, in particolare il modello blu indaco, che è rifinito con un vetro serico, finitura opaca sul retro e un colore brillante, 'blu nebulosa'. Anche gli altri due colori - 'grigio specchio' e una specie di bianco perla con una cornice di bronzo - sembrano grandi, ma non hanno lo stesso fattore wow.

Lavatrice Miglior Prezzo Vedi correlati Miglior smartphone 2019: i migliori telefoni Android e Apple che puoi acquistare nel Italia Recensione Xiaomi Mi 9: sventolando la bandiera per la prossima generazione di smartphone

Nella mano, OnePlus 7 Pro non si sente abbastanza robusto come ci si potrebbe aspettare, dato l'enorme display da 6,67 pollici. Ciò è dovuto principalmente alle curve drammatiche che scorrono lungo i bordi anteriore sinistro e destro del telefono. Anche il vetro è liscio come la seta - è Gorilla Glass 5 sia nella parte anteriore che in quella posteriore - e la sensazione generale è di minima eleganza, aiutata in gran parte dallo schermo di riempimento del telaio nella parte anteriore e dal lettore di impronte digitali sotto il display. Non sono un grande fan delle fotocamere frontali motorizzate; In realtà sto bene con una tacca. Tuttavia, devo ammettere che l'enorme estensione dell'esposizione qui mostra uno spettacolo davvero impressionante.

Vedi Offerta su amazon.it



Quel lettore di impronte digitali, tra l'altro, è stato migliorato in OnePlus 7 Pro. Sebbene utilizzi lo stesso tipo di tecnologia utilizzato in OnePlus 6T (ottico), il sensore stesso ha un obiettivo migliorato e un'area di rilevamento più ampia per una lettura delle impronte digitali più affidabile.

Immagine 9 di 10

Vedi Offerta su amazon.it


Finora ha funzionato molto bene e ho riscontrato meno letture non riuscite rispetto al modello precedente. OnePlus afferma di aver migliorato anche la velocità di riconoscimento da 0,4 secondi a 0,24 secondi e sicuramente si sente molto scattante.



Altrove, per la prima volta in un telefono OnePlus, OnePlus 7 Pro dispone di altoparlanti stereo. L'azienda ha aggiunto e migliorato il motore di feedback tattile per un ronzio più sottile quando arrivano chiamate e notifiche. Ha un raffreddamento 'liquido', uno storage UFS 3 più veloce e la stessa tecnologia 'Warp Charge' di OnePlus 6T.

Date le dimensioni di questo telefono, sono leggermente deluso dal vedere che la batteria non è più grande di 4.000 mAh e sono anche sorpreso dal fatto che non esiste ancora una classificazione IP ufficiale per la protezione da polvere e acqua. In gran parte, tuttavia, OnePlus 7 Pro offre un design e specifiche impressionanti dato il prezzo.

Immagine 3 di 10

Recensione di OnePlus 7 Pro: display

Il display da 6,67 pollici, tuttavia, è completamente elaborato, con certificazione HDR10 + e una risoluzione di 1.440 x 3.120 per una densità di pixel ridicolmente alta di 516ppi. Tecnicamente, è un display di grande qualità. Poiché si tratta di un display AMOLED, il contrasto è effettivamente perfetto e una luminosità di picco di 412cd / m2 dovrebbe assicurarti di poterlo leggere nella maggior parte dei casi. Tuttavia, non è così brillante come i suoi rivali Samsung in modalità automatica, il che significa che scattare foto o leggere i tuoi messaggi WhatsApp può essere un po 'una sfida sotto il sole molto luminoso.

Come per tutti i telefoni Android, OnePlus 7 Pro non cambia automaticamente le modalità colore, quindi è necessario scegliere una modalità colore in base all'app che si sta utilizzando. Per navigare sul Web e guardare le tue foto, ti consiglio di passare dalla modalità Vivace predefinita alla modalità 'Natura' stranamente chiamata del telefono. Questo offre una copertura dell'89% della gamma di colori sRGB e una discreta precisione del colore, dove la modalità 'sRGB' offre solo l'84,3% di copertura.

Per guardare Netflix, nel frattempo, ti consigliamo di utilizzare l'opzione Display P3. Elencato in 'Avanzate' nella sezione 'Calibrazione schermo' del menu Display, offre una copertura del 98% impressionante della gamma DCI-P3. Stranamente, tuttavia, nonostante la certificazione HDR10 + e il fatto che misuri bene, i contenuti HDR non sembravano affatto adatti. Scegli un paio di scene della serie Marco Polo originale di Netflix e tutto sembrava troppo oscuro, persino scene girate in pieno giorno. C'è chiaramente qualcosa di rotto qui.

Immagine 7 di 10

La grande attrazione con lo schermo di OnePlus 7 Pro, tuttavia, è che ha una frequenza di aggiornamento di 90Hz, aumentando la prospettiva di giochi ultra fluidi e scorrimento fluido. Finora, i display ad alta frequenza di aggiornamento sono stati limitati a smartphone specifici per il gioco come Razer Phone 2 e Asus ROG Phone, quindi è bello vedere finalmente tali schermi passare a telefoni più tradizionali.

I vantaggi sono impercettibili ma evidenti, in particolare all'interno e intorno a OxygenOS di OnePlus. I menu scorrono in modo notevolmente più fluido rispetto ai display a 60Hz e quando ho testato varie app mainstream usando gioco Bench ho scoperto che molte app, tra cui Gmail, Twitter, Facebook e Chrome, funzionavano fino a 90Hz.

Tuttavia, non tutte le app supportano 90Hz: Google Maps era limitato a 60Hz e nessuno dei giochi che ho provato al telefono funzionava a 90Hz, nonostante l'opzione fosse abilitata nelle impostazioni. Presumibilmente, gli sviluppatori inizieranno ad abilitare questa modalità quando il telefono sarà ufficialmente disponibile. Fino ad allora, non posso commentare l'abilità del telefono durante i giochi a frame rate elevato.

LEGGI SUCCESSIVO:Recensione Huawei P30: il sostituto ruba lo spettacolo

Recensione OnePlus 7 Pro: prestazioni e durata della batteria

Per quanto riguarda le prestazioni grezze, però, è impeccabile; come ti aspetteresti da un telefono con l'ultimo silicio di Qualcomm. Sotto il cofano c'è uno Snapdragon 855, con backup da 6 GB, 8 GB o 12 GB di RAM, a seconda del modello acquistato, e 128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione UFS 3.

Nei benchmark, OnePlus 7 Pro è, come previsto, un po 'più veloce dei telefoni basati su Snapdragon 845 come OnePlus 6T e circa lo stesso dei rivali basati su silicone di ultima generazione come il Samsung Galaxy S10.

Tuttavia, ho dato al telefono un buon allenamento con alcuni dei nostri giochi preferiti durante il monitoraggio utilizzando il software GameBench e, finora, nulla ha causato il suo sudore.

Anche con Shadowgun Legends impostato su impostazioni di altissima qualità, ho visto un frame rate mediano di 60 fps, con pochissimi momenti di rallentamento. Era la stessa storia con Real Racing 3 e con PUBG Mobile in modalità di massima qualità OnePlus 7 Pro ha prodotto 40fps, che è attualmente il massimo disponibile.

Forse più impressionante, tuttavia, è che nonostante l'ampio display a 90Hz ad alta densità di pixel, la durata della batteria è davvero molto buona. Nel nostro test di riduzione del video, con la luminosità del display impostata su 120cd / m2, OnePlus 7 Pro è durato 18 ore e 30 minuti. Non è il più lungo che abbia mai visto negli ultimi tempi, ma per un telefono con questo tipo di display è davvero impressionante.

Recensione di OnePlus 7 Pro: fotocamera

A parte il display, l'altra grande attrazione di OnePlus 7 Pro è la fotocamera, sicuramente se confrontata con il normale OnePlus 7. Come è diventata la norma sugli smartphone di fascia alta nel 2019, OnePlus 7 Pro ha tre fotocamere nella parte posteriore , ognuno dei quali offre una visione diversa del mondo.

La fotocamera principale è un modulo Sony IMX586 da 48 megapixel con apertura f / 1.8 e questo è accompagnato da una fotocamera ultra-wide f / 2.2, 16 megapixel e una fotocamera con teleobiettivo f / 2.4, 8 megapixel, 3x. Di queste tre fotocamere, sia la fotocamera principale che quella teleobiettivo sono dotate di stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS), il che fa ben sperare per le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione.

La fotocamera frontale, che si apre in doppio tempo ogni volta che passi alla modalità selfie, è uno snapper f / 2 da 16 megapixel. E, mi dice OnePlus, ha anche lavorato sodo dietro le quinte per ottimizzare il software per tutte queste telecamere. In particolare, una modalità Night Scape migliorata dovrebbe offrire tempi di elaborazione più rapidi.

Immagine 2 di 10

Una cosa è certa: questa non è una configurazione leggera. La fotocamera principale è il modulo utilizzato da molti dei principali produttori di fotocamere nei loro smartphone premium quest'anno ed è in grado di ottenere grandi risultati. In OnePlus 7 Pro, purtroppo, non è stato sfruttato al meglio.

Innanzitutto, togliiamo una cosa di mezzo. Per impostazione predefinita, OnePlus 7 Pro è configurato per acquisire immagini da 12 megapixel. Utilizzando una tecnica nota come pixel-binning, i valori di colore e luminosità di quattro pixel vengono mediati e compressi in uno solo, con l'idea di fornire colori e gamma dinamica superiori rispetto all'immagine da 48 megapixel.

Va bene. Ma quando le persone acquistano un telefono con una fotocamera da 48 megapixel al suo interno - quella con '48MP' stampata nella parte posteriore proprio accanto alla fotocamera, hanno il diritto di aspettarsi immagini da 48 megapixel e anche buone. Sebbene sia possibile acquisire immagini da 48 megapixel con OnePlus 7 Pro, tuttavia, ci sono problemi significativi. Innanzitutto, devi passare alla modalità Pro, a quel punto perdi un facile accesso alle fotocamere grandangolari e teleobiettive. Questo è simile al modo in cui Huawei gestisce la sua modalità fotocamera da 40 megapixel e IT IS A PAIN.

Ad essere onesti, una volta visti i risultati dalla modalità 48-megapixel diretta, probabilmente non vorrai riutilizzarli comunque. Non fino a quando OnePlus non emette un aggiornamento, comunque, perché le fotografie che consegna sono bizzarramente terribili. In buona luce, sono così privi di acquisizione di dettagli precisi che inizialmente pensavo che il software potesse afferrare le immagini dalla fotocamera grandangolare a bassa risoluzione e ingrandirle.

Ma no, mascherare gli obiettivi con un dito ha mostrato che questi erano, in effetti, i risultati direttamente dalla fotocamera da 48 megapixel. In buona luce, sembra che il firmware della fotocamera stia applicando un algoritmo di riduzione del rumore enormemente esagerato. Le trame nella muratura sono macchiate e lisce, mentre il fogliame sembra essere stato sottoposto a una sorta di filtro effetto vernice.

In condizioni di scarsa luminosità, la fotocamera sta semplicemente scegliendo le impostazioni di esposizione automatica errate.

La cosa strana è che non ci sono segni di tali problemi in modalità normale. Infatti, come puoi vedere dai confronti qui sotto, in buona luce e in condizioni di scarsa luminosità, in modalità 12 megapixel, la fotocamera principale compete fortemente con Huawei P30.

Anche le prestazioni sono buone, con la teleobiettivo 3x che produce immagini nitide, pulite e prive di vibrazioni. È un tocco più morbido della teleobiettivo 3x di Huawei P30, ma in realtà non c'è molto.

Con la fotocamera ultra-wide, tuttavia, è tornato alla delusione. I colori sembrano leggermente sfocati, c'è molta aberrazione cromatica (frange viola e verde) nelle aree di forte contrasto e l'algoritmo di correzione della distorsione è troppo forte negli angoli, dando luogo a immagini che appaiono allungate e fuori forma.

L'avvertenza con tutte queste debolezze è che sembrano problemi software piuttosto che problemi hardware importanti. Ciò significa che potrebbero essere risolti il ​​giorno del lancio. Ad ogni modo, ho chiesto a OnePlus di tenerci aggiornati - se la situazione cambia riproverò e aggiornerò questa recensione.

Il lato positivo è che la registrazione video è eccellente, con la fotocamera in grado di riprendere filmati 4K a 60 fps completamente stabilizzati e, mentre lo zoom non è perfettamente fluido come su iPhone Xs e Xs Max, è migliore della maggior parte degli smartphone Android con più fotocamere può gestire.

E anche la fotocamera per selfie pop-up è decente. Si apre automaticamente ogni volta che selezioni la modalità selfie nell'app della fotocamera ed è in grado di catturare risultati realistici senza ammorbidire eccessivamente le trame della pelle.

Curiosamente, è anche sensibile alla caduta, che si nasconde automaticamente se sente che l'hai lasciato scivolare fuori dalla tua presa. Questo non aiuta con brevi cadute di circa un piede o meno, poiché il meccanismo non è abbastanza veloce. Lascialo cadere da un'altezza maggiore, tuttavia, ed è improbabile che sia la prima cosa che si rompe.

Recensione di OnePlus 7 Pro: primo verdetto

Nonostante le mie paure per OnePlus diventino premium con 7 Pro, non avrei dovuto preoccuparmi. Sebbene questo telefono sia il più costoso prodotto dall'azienda, ha comunque un buon rapporto qualità-prezzo rispetto a prodotti simili di grandi rivali Samsung, Apple e Huawei.

OnePlus 7 Pro ha un display più grande di - e tante fotocamere posteriori come - il Samsung Galaxy S10 Plus e l'Huawei P30 Pro. È superveloce, ha una durata della batteria eccezionale e sembra adorabile.

L'unico grande avvertimento di tutto ciò è che, sebbene offra un buon risultato nelle impostazioni predefinite, la fotocamera di OnePlus 7 Pro non sembra funzionare particolarmente bene in modalità a 48 megapixel e l'algoritmo di correzione ultra-grandangolare potrebbe usare alcuni smistamento. Se OnePlus risolve questi problemi in tempo per la spedizione, questo è un telefono a cui sarei perfettamente felice di consigliare e assegnare cinque stelle; in caso contrario, ti indicherò invece il più economico Xiaomi Mi 9 o Huawei P30.

Specifiche di OnePlus 7 Pro

ProcessoreOctacore, Qualcomm Snapdragon 855 (1 x 2,84 GHz, 3 x 2,4 GHz, 4 x 1,8 GHz)
RAM6 (con 128 GB di memoria); 8/12 GB (con 256 GB di spazio di archiviazione)
Grandezza schermo6.67in
Risoluzione dello schermo1.440 x 3.120
Densità di pixel516ppi
Tipo di schermoAMOLED
Fotocamera frontale16MP, f / 2
Videocamera posteriorePrimario: 48MP, f / 1.6; ultrawide: 16MP, f / 2.2; 3x teleobiettivo: 8MP, f / 2.4
VeloceDoppio LED
Resistenza alla polvere e all'acquaNessuna valutazione ufficiale
Jack per cuffie da 3,5 mmNessuna valutazione ufficiale
Ricarica senza filinon
Tipo di connessione USBUSB Tipo C con carica di curvatura di 30 W.
Opzioni di archiviazione128 GB o 256 GB
Slot per scheda di memoria (in dotazione)non
Wi-Fi802.11ac
Bluetooth5
NFC0,0' , 1,1] '> Sì
Dati cellulari4G, Cat18 (1.2Gbits / sec; 150Mbits / sec)
Doppia SIMDoppia SIM
Dimensioni (WDH)76 x 8,8 x 163 mm
Peso206g
Sistema operativoAndroid 9 ft
Dimensioni della batteria4,000mAh
Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese