Recensione della tastiera Raspberry Pi: soffiare lamponi a concorrenti più costosi

Vedi Offerta su amazon.it
Il nostro prezzo di valutazione quando rivisto 16 IVA inclusa

Non è molto buono come partner desktop quotidiano, ma questa tastiera economica è agile e ben collegata



Pro Abbastanza portatile Numero impressionante di porte USB2 Contro a buon mercato Prodotto a buon mercato Non progettato per un uso prolungato Pubblicità Vedi i relativi Migliore tastiera 2019: le migliori tastiere USB e wireless da da € 11 Migliore tastiera wireless 2019: le migliori tastiere wireless per PC e Mac da da € 16

La serie Raspberry Pi di micro PC a scheda singola ha sempre offerto una rispettabile compatibilità con le tastiere Windows, nonostante non fossero i computer Windows stessi. In altre parole, se ti stai imbarcando in un progetto Pi, non devi spendere altro in periferiche proprietarie e dovresti riuscire a cavartela con qualsiasi tastiera HID (Human Interface Device) cablata o Bluetooth.

Lavatrice Miglior Prezzo

Anche così, per accompagnare l'uscita del nuovo Raspberry Pi 4 Modello B, la Raspberry Pi Foundation ha lanciato il proprio set di periferiche. Ciò include la tastiera Raspberry Pi, un piccolo numero esile di tenkey che costa solo da € 16.

Vedi Offerta su amazon.it



Recensione della tastiera Raspberry Pi: Design

Nonostante la sua apparente mancanza di necessità, dal punto di vista della compatibilità, far emergere una tastiera ufficiale per il Pi 4 Model B ha un senso particolare. Con le sue prestazioni migliorate e la connettività aggiornata, è il Raspberry Pi più praticabile da utilizzare come sostituto desktop quotidiano e, a differenza degli usi più esoterici del piccolo computer (come trasformarlo in una console di gioco portatile, un robot telecomandato o una sicurezza casalinga fotocamera), il desktop dovere richiede sempre l'installazione di una tastiera. La parte superiore bianca e la parte inferiore rosso-rosata lo rendono perfetto anche per la custodia ufficiale Raspberry Pi sia per la versione Raspberry Pi 4 che per i modelli precedenti.

Acquista ora da The Pi Hut

Vedi Offerta su amazon.it


Anche il prezzo minimo sembra essere in linea con le tradizioni del Raspberry Pi. Tuttavia, mentre il piccolo esborso per questi computer è sempre stato un segno di grande valore considerando quanto altrimenti i tuoi da € 34 si allungerebbero, non ci sono sorprese sul perché la tastiera Raspberry Pi sia così economica. È estremamente semplice, costruito interamente con materiali plastici leggeri e con l'inconfondibile sensazione di una tastiera a membrana.

Recensione della tastiera Raspberry Pi: prestazioni

Il layout tenta di emulare le tastiere slim di Apple, con tasti chiclet piatti. Riconoscendo dove è dovuto, questo aiuta a mantenere una bella estetica di basso profilo e le chiavi sono adeguatamente distanziate; nel complesso, ha circa la stessa larghezza di una tastiera per laptop da 13 pollici. Tuttavia, manca una certa freschezza. Sebbene i tasti chiclet come questo tendano ad avere un elemento meccanico nei loro interruttori a forbice, digitare lunghi paragrafi sulla tastiera Raspberry Pi non è soddisfacente. C'è un vuoto in tutto, in gran parte inflitto da materiali economici, e non aiutato dalla mancanza di feedback tattile o udibile.



Spesso questo può essere una buona cosa per coloro che preferiscono un funzionamento più silenzioso, ma la tastiera Raspberry Pi non è completamente silenziosa: a meno che non si prema molto leggermente, martellare i tasti emette un suono tintinnante, come se tutti i componenti interni stessero cigolando sotto le dita.

In alcuni punti, la tastiera Raspberry Pi è diventata attivamente irritante. Ci sono solo due sottili piedini di gomma sul lato inferiore e uno di essi era in qualche modo più efficace dell'altro; noteremmo che l'intera tastiera scivolasse lentamente verso l'alto mentre scrivevamo, con il piede sinistro che perdeva presa mentre il destro fungeva da perno. Non stavamo nemmeno usando una superficie particolarmente liscia, solo una scrivania di legno.

Recensione della tastiera Raspberry Pi: caratteristiche

Inoltre, non esiste alcuna regolazione in altezza, quindi l'angolo di digitazione predefinito è l'unico che ottieni e non c'è nulla in termini di chiavi bonus o funzionalità dei tasti. In tutta onestà, quest'ultimo è comprensibile per una periferica Raspberry Pi in particolare: il sistema operativo Raspbian non supporta i controlli multimediali della tastiera a meno che non si eseguano modifiche tramite il daemon trigger-felice. Tuttavia, l'opzione di avere i controlli di volume e mute non viene nemmeno fornita tramite i tasti funzione - vale la pena sapere se si stava considerando questa come un'opzione della tastiera di Windows economica - e c'è molto raddoppio nelle funzioni dei tasti per includere tutto . F11 e F12, ad esempio, sono relegati in sotto-funzioni sui tasti F1 e F2.

LEGGI SUCCESSIVO: Recensione di Raspberry Pi 4

Anche con il suo prezzo basso, quindi, la tastiera Raspberry Pi non si presenta inizialmente come una scelta molto desiderabile. Per l'uso specifico con un Raspberry Pi, essendo un modello cablato (piuttosto che connettersi tramite Bluetooth) potrebbe anche sembrare un problema: quando hai solo quattro porte USB full-size sul computer, occuparne una con una tastiera in modo permanente non lo fa ' sembra l'idea più saggia.

Tuttavia, questo ci porta a ciò che quasi salva la tastiera Raspberry Pi: le sue tre porte pass-through USB2. Usali e in realtà stai aggiungendo alla connettività USB di Raspberry Pi, poiché possono sia caricare altri dispositivi sia trasferire dati. Saresti fortunato ad avere due di queste porte su una tastiera da gioco di alta gamma, quindi averne tre su una scheda di bilancio come questa è eccezionale.

Per quanto riguarda il cavo USB della tastiera, potresti dover prestare attenzione a dove tieni il tuo Raspberry Pi (o PC Windows), poiché è lungo solo 1m. È staccabile, tuttavia, il che migliora ulteriormente la già notevole portabilità della tastiera Raspberry Pi. La sua leggerezza potrebbe non aiutarlo a mantenere la presa, ma è facile da mettere in una borsa e affrontare la strada. Questo, ancora una volta, si adatta perfettamente alla serie Raspberry Pi, che sono tutti molto più facili da trasportare rispetto a un PC desktop o persino a un laptop.

Recensione tastiera Raspberry Pi: Verdetto

È qui che la tastiera Raspberry Pi è più adatta: non posizionata permanentemente su una scrivania, ma portata insieme a un piccolo computer per i viaggi. Non è compito della digitazione seria, il che è un peccato, e la qualità della costruzione potrebbe essere migliore anche a un prezzo così conveniente, ma la portabilità e la connettività integrate della tastiera Raspberry Pi assicurano che possano ancora essere di nicchia.

Acquista ora da The Pi Hut

Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese