Gli altoparlanti portatili Bluetooth Sony SRS-X2 e SRS-X3 riducono la gamma di fascia alta della serie X.

Vedi Offerta su amazon.it

Immagine 1 di 8



Annuncio pubblicitario

MANI SULLA RASSEGNA: Sony ha rivelato i suoi ultimi altoparlanti Bluetooth portatili, SRS-X2 e SRS-X3, che prendono la tecnologia e un patrimonio di design dalla gamma di altoparlanti di fascia alta della serie X dell'azienda

La gamma di altoparlanti della serie X di Sony è stata finora principalmente per l'ascolto a casa, ma presto è destinata a cambiare: la società ha annunciato oggi due nuove aggiunte portatili alla gamma, l'SRS-X2 e l'SRS-X3, che prende in prestito la tecnologia e le influenze del design dai modelli di fascia alta e li riduce a dimensioni tascabili. Siamo stati tra i primi nel Italia ad ascoltare entrambi i nuovi modelli, al fine di offrirti alcune prime impressioni.

Con un chiaro retaggio di design di fascia alta SRS-X9 diffusore domestico, l'SRS-X3 ha lo stesso surround 'Definitive Outline' che attira l'attenzione sulla forma nitida e angolare. Le griglie metalliche degli altoparlanti, la finitura gommata e la scelta di tre colori lo rendono particolarmente elegante per un altoparlante Bluetooth e si fonderanno comodamente su un tavolino da caffè, oltre a scivolare in uno zaino per muoversi. Secondo Sony, la batteria interna dovrebbe durare circa sette ore di riproduzione musicale.

Vedi Offerta su amazon.it



SRS-X2 è un dispositivo leggermente più robusto, grazie a un guscio esterno interamente gommato, ed è progettato principalmente per l'ascolto all'aperto. La forma potrebbe essere curva, ma ha gli stessi bordi smussati Contorno definitivo e la scelta dei colori per far risaltare. L'SRS-X2 dovrebbe durare circa cinque ore con una singola carica. Entrambi gli altoparlanti possono essere ricaricati tramite microUSB e ognuno include un ingresso ausiliario da 3,5 mm per consentire il collegamento di dispositivi cablati più vecchi che non dispongono di Bluetooth.

Entrambi gli altoparlanti emettono 20 w di potenza sonora, che secondo Sony li rende i diffusori portatili più potenti sul mercato per dimensioni e prezzo. L'SRS-X3 utilizza due driver da 34 mm e due radiatori passivi, mentre l'X2 utilizza driver da 45 mm più grandi e una porta bass reflex. Trasportano anche la tecnologia ClearAudio + DSP di Sony dagli altoparlanti di fascia più alta della serie X.

Vedi Offerta su amazon.it

Bluetooth e NFC sono integrati in entrambi i modelli per un rapido accoppiamento con un androide smartphone, ma utilizza il protocollo A2DP anziché aptX. Nonostante l'estensione della gamma della serie X, che si concentra principalmente su quella di Sony Push audio ad alta risoluzione, nessuno dei nuovi altoparlanti include il supporto per la riproduzione ad alta risoluzione.

Sulla base del nostro breve periodo di tempo con ciascun diffusore, Sony è riuscita a spremere un sacco di suono in un piccolo pacchetto; l'X3 in particolare ha una presenza impressionante, grazie in parte ai radiatori dei bassi che conferiscono a LMFAO una gamma bassa adeguatamente robusta. Sebbene non porranno alcuna competizione per il resto della gamma della serie X, in particolare se si converte in audio ad alta risoluzione, sono facilmente in grado di farsi sentire quando si è fuori casa, indipendentemente dal fatto giardino tranquillo, o un parco o una spiaggia molto più rumorosi. Tuttavia, ci riserveremo il giudizio finale fino a quando non li avremo esaminati per intero.



Entrambi i modelli dovrebbero essere in vendita nel Italia da luglio in poi in una scelta di colori nero, bianco e rosso. SRS-X3 ha un costo di da € 129 e potrai acquistare un SRS-X2 per da € 89.

Vedi Offerta su amazon.it
Lingue
Spanish Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Deutsch Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese